Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Top&Flop di Torres-GubbioTUTTO mercato WEB
© foto di Marcello Demelia/TuttoLegaPro.com
domenica 26 novembre 2023, 16:17Girone B
di Nicola D'Elisiis
per Tuttoc.com

Top&Flop di Torres-Gubbio

Il Cesena chiama, la Torres risponde e lo fa battendo in scioltezza il Gubbio con un secco 3-1. Gara per la verità già incanalata nei binari della Torres al 18° minuto quando Fischnaller, sempre lui, siglava la sua personalissima doppietta (per lui il bis dopo la doppietta del turno precedente al Benelli di Pesaro contro la Vis). Il Gubbio si fa vedere in avanti in poche circostanze, prima al 10° con Udoh che con una sventola impegna severamente Zaccagno che manda in calcio d'angolo. E poi al 43° sempre con Udoh, imbeccato da Spina, che calcia in porta ma Zaccagno respinge con i piedi. Nella ripresa succede poco, il ritmo cala vistosamente col passare dei minuti e nemmeno la girandola dei cambi serve a rivitalizzare il match (nel complesso divertente nel primo tempo e scialbo nella ripresa). Al 66° Zecca va vicino al tris con un'azione insistita in area di rigore, dopo una serie di dribbling calcia in porta ma Vettorel respinge e allontana il pericolo. Nulla può all'85° quando Ruocco vince un contrasto di gioco con Portanova, supera lo stesso Vettorel e deposita in rete il pallone del 3-0. Torres che a questo punto tira i remi in barca e allora il Gubbio ne approfitta per realizzare la rete del 3-1 con il classe 2006 Di Gianni, unica nota lieta di un pomeriggio critico da parte dei ragazzi di mister Braglia. Al triplice fischio è festa sugli spalti del Vanni Sanna. Alla quindicesima giornata la sensazione è che per il primo posto è una questione a due fra Cesena e Torres, che si affronteranno il 17 Dicembre al Manuzzi di Cesena. Le due squadre volano a +9 sul terzo posto occupato dalla Carrarese che ieri ha impattato in casa del Perugia quarto in classifica. Gubbio che invece perde la sua sesta trasferta consecutiva, costretto a leccarsi le ferite ancora una volta al netto delle defezioni varie che continuano a colpire la squadra di mister Braglia. 

Ecco i Top&Flop del match:


TOP

Fischnaller (Torres): Ci ha preso gusto l'attaccante di Bolzano a segnare una doppietta e levare le castagne dal fuoco per i suoi compagni di squadra. E' senza dubbio lui l'uomo partita per la Torres, senza nulla togliere ovviamente ai suoi compagni che hanno disputato una grande partita. DECISIVO

Di Gianni (Gubbio): E' l'unica nota lieta del pomeriggio difficile per il Gubbio. Classe 2006, segna pure un gran gol. Il primo in carriera per lui. E qualche avvisaglia l'aveva pure manifestata sul 2-0 con un colpo di testa terminato sul fondo di non molto. NOTEVOLE

FLOP

Nessuno per la Torres. 

Il Gubbio.
Le squadre di Braglia sono notoriamente arcigne e difficili da battere. Quest'oggi è stato tutto fin troppo facile per la Torres, quando già al primo quarto di gara aveva già in cassaforte i 3 punti. EVANESCENTE

RIVIVI IL LIVEMATCH