Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Cesena, Napoli: "La Juve ha rinunciato a giocare, sembrava volesse il pari"TUTTO mercato WEB
Michele Napoli
© foto di Andrea Rosito
domenica 3 dicembre 2023, 16:10Girone B
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Cesena, Napoli: "La Juve ha rinunciato a giocare, sembrava volesse il pari"

Per la seconda volta in questa stagione Michele Napoli ha sostituito Domenico Toscano in panchina e, per la seconda volta, il Cesena ha vinto 1-0. Questa volta contro la Juventus Next Gen, andando a conquistare il quinto successo di fila in campionato: "Parto con il fare i complimenti ai ragazzi perché non era scontata la vittoria di oggi (ieri, ndr), loro sono una squadra giovane e di valore che ci avrebbe potuto creare delle difficoltà” ha esordito in sala stampa il viceallenatore bianconero.

Nel primo tempo non siamo stati bravi a dare quel ritmo che di solito imprimiamo e ci siamo adeguati a loro che cercavano di muovere palla. Dovevamo dare più intensità alla gara nel primo tempo, cosa che abbiamo fatto nel secondo. Credo che la vittoria per 1-0 ci stia un po’ stretta. Berti è stato bravo, conosciamo le sue qualità, speravamo che con il suo ingresso in campo arrivasse quella geometria e quella lucidità in più che ci serviva per innescare le punte. È stato bravo a inserirsi e a dare qualità, inoltre si è sacrificato nella fase di non possesso ed è stato bravo, così come ha fatto altrettanto bene anche Corazza. Togliere Cristian è stata una scelta tattica, oggi non era nella sua giornata migliore e può capitare, Corazza stava bene e quindi abbiamo optato per questa scelta qui”.

Sapevamo che loro sono una squadra con giovani di valore, si vede che è hanno qualità. Non ci aspettavamo che impostassero così la partita, sembrava che volessero portare a casa un risultato di parità rinunciando a giocare, noi siamo stati bravi ad alzare i ritmi. Differenze rispetto alla scorsa serie di vittorie? Sono cinque partite che non subiamo gol, prima ne segnavamo qualcuno in più ma ne concedevamo qualcuno di troppo. Andavamo ad attaccare e volevamo fare più di un gol a partita ma bisogna stare attenti perchè può capitare che non la riesci a sbloccare e la devi portare a casa con un gol di scarto, siamo cresciuti e spero che la squadra continui su questa scia. Domani abbiamo in programma di riposarci, dobbiamo prenderci la giornata per riposarci, butteremo un occhio da casa alla Torres”.