Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone A
Lumezzane-Arzignano, operazione riscatto. Le probabili formazioniTUTTO mercato WEB
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
venerdì 1 marzo 2024, 12:30Girone A
di Nicola D'Elisiis
per Tuttoc.com

Lumezzane-Arzignano, operazione riscatto. Le probabili formazioni

Friday-Night ricco nel girone A di Serie C Now questa sera alle 20:45, fra cui spicca, allo stadio "Saleri" di Lumezzane, Lumezzane-Arzignano. Squadre alla ricerca di riscatto e, soprattutto, punti salvezza. Navigano, tuttavia, in acque sicure i padroni di casa a quota 41 punti e reduci dalla bruciante sconfitta rimediata venerdì scorso al "Città di Gorgonzola" contro la Giana Erminio, alla ricerca di punti più in chiave play-off che in chiave play-out. "Zona rossa" che però il presidente Andrea Caracciolo continua a tenere d'occhio prima di sognare in grande. Più complicata, invece, la situazione in casa Arzignano con i giallocelesti, reduci da un pesantissimo k.o per 4-0 rimediato all'Euganeo di Padova contro i biancoscudati, invischiati in zona play-out a pari punti con la Pergolettese a quota 33 e che lontano dal "Dal Molin" non vincono dal 13 ottobre, quando una rete di Parigi al 39° del primo tempo bastò per sbancare il "Piola" di Novara. Unico precedente fra Lumezzane ed Arzignano al "Saleri" datato 7 Novembre 2023, gara di Coppa Italia risolta al 118° minuto da Ilari per il 2-1 finale in favore dei rossoblù. All'andata 2-0 per l'Arzignano che vinse 2-0 grazie ai gol di Lakti e Bernardi. 

QUI LUMEZZANE

Sempre assenti Deratti e Troiani ai quali si aggiunge Moscati appiedato dal Giudice Sportivo per due turni dopo il cartellino rosso rimediato nel finale convulso del "Città di Gorgonzola". Rientra dalla squalifica, invece, il difensore Dalmazzi. Potrebbe toccare nuovamente a Calì prendere il posto dello squalificato Moscati a centrocampo, insieme a Taugourdeau ed Ilari. Potrebbe restare immutato il tridente d'attacco che sarà nuovamente composto da Iori, Capelli e Spini. "L’Arzignano è una squadra che è sempre molto difficile da affrontare, lo abbiamo visto nei due precedenti stagionali con anche qualità importanti davanti, sarà una sfida dura, ma siamo pronti. La partita contro la Giana non ha lasciato strascichi, è stata una gara decisa da due episodi sfortunati che possono capitare e che devono essere da stimolo, ricordiamoci che la striscia di risultati positivi è stata molto lunga, da novembre stiamo andando molto forte ed è normale compiere un passo falso o avere un piccolo calo. Adesso il compito è rialzarci subito e arrivare a tagliare il traguardo della salvezza aritmetica. La pressione nei ragazzi è quella giusta”. Queste le impressioni di Mister Franzini raccolte in conferenza stampa pre-partita.

QUI ARZIGNANO

Non sarà dell'incontro di questa sera Davi, appiedato per un turno dal Giudice Sportivo. Pronto Bernardi a prendere il suo posto di terzino sinistro nel 4-3-1-2 disegnato da mister Bianchini. Ballottaggio a centrocampo fra Bordo e Casini per una maglia da titolare, torna Parigi (assente per influenza nel match precedente dell'Euganeo) in attacco al fianco di Faggioli. Mister Bianchini, in conferenza stampa, ha presentato la gara del "Saleri" così: "Una gara importantissima. Veniamo da una sconfitta pesante e dobbiamo immediatamente sollevare la testa, lavorare forte, per andare a fare una partita tosta contro una squadra organizzata.  Dobbiamo reagire con la prestazione e con la voglia di andare a fare punti perché il momento ce lo impone. E' chiaro che la classifica non ci piace. La preoccupazione deve lasciare spazio alla voglia di migliorarsi e dare qualcosa in più. Adesso è il momento di vedere di che pasta siamo fatti." 

Queste le probabili formazioni dell'incontro che potrete seguire nel nostro consueto LiveMatch a partire dalle ore 20:45: 

LUMEZZANE (4-3-3): Filigheddu; Pisano, Pogliano, Dalmazzi, Righetti; Ilari, Taugourdeau, Calì; Iori, Capelli, Spini.

ARZIGNANO (4-3-1-2): Boseggia; Cariolato, Milillo, Boffelli, Gemignani; Lakti, Casini, Antoniazzi; Barba; Faggioli, Parigi.