Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Pineto-Carrarese, proseguire il nuovo percorso: le probabili formazioniTUTTO mercato WEB
Stadio Pineto
venerdì 1 marzo 2024, 12:50Girone B
di Stefano Scarpetti
per Tuttoc.com

Pineto-Carrarese, proseguire il nuovo percorso: le probabili formazioni

Dare continuità al cammino intrapreso dopo il cambio di guida tecnica, questo è l'obiettivo che si pongono Pineto e Carrarese di fronte questa sera ore 20.45  al Pavone Mariani per la 29^ giornata del girone B di terza serie. In casa abruzzese con l'arrivo sulla panchina di Beni in sostituzione di Amaolo c'è stato il cambio di passo: 7 punti in cinque partite frutto di due vittorie, un pareggio che vanno ad aggiungersi alla sconfitta di misura sul campo della capolista Cesena. La Carrarese con l'arrivo sulla panchina di Calabro al posto di Dal Canto ha proprio svoltato: sono arrivate 5 vittorie e due pareggi, due "manite" ai danni di Torres e Sestri Levante, un totale di 17 reti all'attivo è 6 al passivo.

Il Pineto occupa il 10^ posto a 34, frutto di 8 vittorie, 12 pareggi e 8 sconfitte con un margine vi vantaggio di sette lunghezze sull'azione playout. La Carrarese si trova al 3^ posto per effetto di 15 successi, 7 pareggi e 6 battute d'arresto con sette lunghezze di distacco dal terzo posto occupato dalla Torres.

QUI PINETO- Beni è alle prese con la squalifica del portiere Tonti, espulso a Cesena. Per la sua sostituzioni Grilli e Mercorelli si giocano il posto, con il primo apparso favorito almeno dalle dichiarazioni del tecnico alla vigilia. Ancora fuori per problemi fisici di varia natura Marafini, Amadio ed Evangelisti. Probabile la conferma del 4-3-3, davanti al citato Grilli torna al centro della difesa Ingrosso che va ad affiancare De Santis. Sulle fasce spazio a Baggi e Borsoi. Lombardi in cabina di regia, affiancato da Sannipoli e Manu a supporto del tridente composto da Volpicelli, Gambale e Njambè. Così il mister presenta la sfida: "La Carrarese è in salute e fiducia, squadra sulla falsariga del Cesena. Compagine di categoria, quindi di tutto rispetto. Dobbiamo fare la nostra partita mettendo in mostra le nostre idee. i ragazzi stanno avendo grande disponibilità, comincio a vedere le cose che voglio dobbiamo essere belli come nel primo tempo di Cesena, unendo il risultato".

QUI CARRARESE- Sull'altra si svuota l'infermeria, dopo Palmieri anche Grassini viene recuperato. Torna dalla squalifica Coppolaro, indisponibile resta Morosini. Nel 3-4-2-1 Calabro dovrebbe impiegare proprio Coppolaro, al fianco di Di Gennaro ed Imperiale nei tre a protezione della porta di Bleve. Zanon e Cicconi sulle fasce, Capezzi e Schiavi in mediana. Sulla trequarti conferma di Palmieri e Capello a supporto di Panico. Il tecnico alla vigilia ha presentato così la sfida in terra abruzzese: "Partita difficile come lo sono tutte in questo campionato, affrontiamo una squadra  che si trova al momento al 10^ posto. Dovremo far fronte a problematiche che si potranno presentarsi durante la gara".

Di seguito le probabili formazioni del confronto che potrete seguire tramite il LIVEMATCH di Tuttoc.com a partire dalle 20.15 circa:

Pineto (4-3-3): Grilli; Baggi, De Santis, Ingrosso, Borsoi; Sannipoli, Lombardi, Manu; Volpicelli, Gambale, Njambè. A disp. Mercorelli, Germinario, Della Quercia, Chakir, Villa, Macario, Tavoni, Teraschi, Foglia, Iaccarino. All. Beni.

Carrarese (3-4-2-1): Bleve; Coppolaro, Di Gennaro, Imperiale; Zanon, Capezzi, Schiavi, Cicconi; Palmieri, Capello; Panico. A disp. Tampucci, Mazzini, Illanes, Della Latta, Cerretelli, Grassini,  Zuelli, Maccherini, Finotto, Boli. All. Calabro.

Arbitro: Luigi Catanoso di Reggio Calabria. (Moroni/Singh). IV ufficiale: Francesco Scarati di Termoli.