Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Lucchese-Rimini, semifinaliste uscenti a confronto. Le probabili formazioniTUTTO mercato WEB
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com
domenica 3 marzo 2024, 10:45Girone B
di Nicola D'Elisiis
per Tuttoc.com

Lucchese-Rimini, semifinaliste uscenti a confronto. Le probabili formazioni

Che il calcio e il destino viaggiassero verso un'unica direzione ma su due binari paralleli è storia nota. E' il caso di Lucchese e Rimini che per uno strano scherzo del destino, appunto, oggi si ritrovano avversarie al Porta Elisa di Lucca per la ventinovesima giornata del girone B di Serie C Now. Destino identico quello delle due squadre, reduci dalla scottante eliminazione in semifinale di Coppa Italia di Serie C. Lucchese che dopo aver vinto 1-0 la gara di andata contro il Padova, ha perso 2-0 la gara di ritorno all'Euganeo. Stessa sorte per il Rimini, non è bastato il successo di misura dell'andata per avere la meglio sul Catania, anche in tal caso 1-0 all'andata per i romagnoli e sconfitta per 2-0 allo stadio Massimino. Ma se il destino delle due sfidanti di quest'oggi è identico, non si può dire lo stesso per quanto concerne gli stati d'animo. Archiviate le rispettive delusioni di Coppa, è ora di rituffarsi sul campionato. Una Lucchese che, finora, ha vissuto di "alti e bassi" ma più "bassi" che "alti" è alla ricerca quasi disperata di punti salvezza. Con l'ombra della zona play-out che incombe pericolosamente sulle spalle delle Pantere. Situazione differente per il Rimini a quota 38 punti in classifica e all'ottavo posto, con l'ambizione di avvicinarsi al Pescara (sconfitto per 4-1 nella giornata di ieri al Vanni Sanna contro la Torres) e salire di qualche altro gradino in graduatoria. Un match, in buona sostanza, che si preannuncia bollente e ricco di colpi di scena. Palla al centro, alle ore 14:00, al Porta Elisa di Lucca. All'andata terminò 2-0 in favore del Rimini grazie alle reti di Lombardi e Morra su calcio di rigore.

QUI LUCCHESE 

Mister Gorgone ritrova Gucher e Yeboah dopo aver saltato per squalifica la semifinale di ritorno di Coppa Italia a Padova. Da valutare il modulo di partenza: 3-4-3 o ritorno al 4-2-3-1? In caso di difesa a 3 pronti Benassai, Sabbione e Tiritiello. Con la difesa a 4, sarebbero Quirini e Tiritiello i quarti di difesa. Lucchese alla ricerca del successo che manca da un mese esatto, era il 4 Febbraio quando al "Porta Elisa" i rossoneri sconfissero la Spal per 2-1 grazie alle reti di Gucher e Rizzo Pinna. Mister Gorgone, in conferenza stampa, ha presentato il delicato match contro il Rimini così: "E' una gara difficile, come tutte quelle che affronteremo da qui alla fine della stagione. Le sconfitte pesano, mentalmente e fisicamente, ma in questo sport bisogna sopportare le critiche e avere la forza e il coraggio per riscattarsi."  

QUI RIMINI 

Non faranno parte del match Marchesi, Oddi e Pietrangeli, rientra invece Capanni. Gigli e Lepri dovrebbero essere i centrali di difesa, Quacquarelli e Tofanari i terzini. Potrebbe rifiatare Megelaitis dopo l'impegno di Coppa a Catania, al suo posto pronto Sala. Dubbi in attacco con Lamesta, Morra e Malagrida che dovrebbero comporrre il tridente d'attacco nel 4-3-3 disegnato da mister Troise che, in conferenza stampa, ha presentato la trasferta del Porta Elisa così: "La Lucchese è una squadra che gioca bene. Ha modificato qualcosina ed è diventata più pragmatica, quindi sarà una bella tappa da affrontare con piena autostima. A livello offensivo ti attacca molto più in verticale rispetto a prima, prima magari la manovra era più ricercata dal basso. Sono stati due giorni dove, come sempre, abbiamo cercato di espellere le scorie sotto l'aspetto psicologico, ho lasciato i ragazzi tranquilli, perché comunque nelle 48 ore successive, considerando anche il viaggio di ritorno di primo mattino, era giusto lasciarli un po' tranquilli. Sotto l'aspetto invece fisico ci ha permesso di recuperare abbastanza, domani saremo pronti a rigiocare una partita di campionato importante che ci dà subito la possibilità di riscendere in campo in una posizione di classifica bella e portare avanti quell'obiettivo che ci siamo prefissati da qualche settimana."

QUESTE LE PROBABILI FORMAZIONI DELL'INCONTRO CHE POTRETE SEGUIRE NEL NOSTRO CONSUETO LIVEMATCH A PARTIRE DALLE ORE 14:00

LUCCHESE (3-4-3): CHIORRA; SABBIONE, BENASSAI, TIRITIELLO; QUIRINI, TUMBARELLO, CANGIANELLO, VISCONTI; RIZZO PINNA, MAGNAGHI, DISANTO

RIMINI (4-3-3): COLOMBI; TOFANARI, GIGLI, LEPRI, QUACQUARELLI; DELCARRO, SALA, GARETTO; LAMESTA, MORRA, MALAGRIDA