Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Gubbio, Chierico: "Bravi a non prendere gol. Pari? Grande prova, arriveranno i risultati"TUTTO mercato WEB
© foto di Uff. Stampa Olbia Calcio
lunedì 15 aprile 2024, 16:40Girone B
di Sebastian Donzella
per Tuttoc.com

Gubbio, Chierico: "Bravi a non prendere gol. Pari? Grande prova, arriveranno i risultati"

Luca Chierico, centrocampista del Gubbio, ha commentato in sala stampa il pareggio a occhiali contro il Pontedera, come riportato da GubbioFans.it: "Credo che nonostante la sconfitta, a Ferrara contro la SPAL avevamo offerto una prestazione da grande squadra nei primi venti minuti, purtroppo gli episodi hanno dato un altro esito e nel calcio sono decisivi. Contro il Pontedera invece siamo scesi in campo più solidi in difesa, abbiamo creato tanto e siamo stati bravi a non prendere gol. Secondo me abbiamo fatto una grande prova e da una grande prestazione credo che arriveranno i risultati. Spero solo che prendiamo più consapevolezza perché sappiamo di essere una grande squadra.

Mio padre Odoacre? Mi parla poco di calcio e mi dice soltanto: 'non uscire, stai a casa e pensa giocare'. Il mio ruolo predefinito? A centrocampo i calciatori moderni devono essere capaci di giocare in più ruoli, io faccio ciò che mi chiede il mister, da mediano a mezzala oppure da trequartista, cerco di dare sempre il meglio. Sono cresciuto come centrocampista centrale, poi con i grandi ho fatto la mezzala. Ma quello che conta alla fine é giocare il più possibile e quindi vorrei stare sempre nel rettangolo verde".