Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Calciomercato
Capozucca: "Iannarilli-Avellino? Da parte della Ternana massima apertura"TUTTO mercato WEB
Stefano Capozucca
martedì 18 giugno 2024, 20:15Calciomercato
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Capozucca: "Iannarilli-Avellino? Da parte della Ternana massima apertura"

Stefano Capozucca, direttore sportivo della Ternana, ha confermato la trattativa tra l'Avellino e il portiere Anthony Iannarilli, legato agli umbri fino al 30 giugno 2025, ma prossimo alla partenza. Il dirigente rossoverde ha rivelato ai colleghi di YSport: “Ho sentito Giorgio (Perinetti, ndr), uno degli ultimi baluardi del mercato insieme a me, per età ed esperienza. C’è un rapporto straordinario con Giorgio e quando mi ha detto che aveva bisogno di un portiere gli ho proposto di prendere Iannarilli, ragazzo molto forte e uomo con la U maiuscola. Nel finale di stagione aveva riportato la rottura delle costole e ha messo persino a repentaglio la sua salute pur di dare una mano alla Ternana anche nei playout. Non c’è necessità di nessun tipo di indennizzo per un calciatore di 33 anni, anche se ha ancora un anno di contratto. Ma io sono in debito morale con Anthony per come si è comportato. So che la settimana prossima l’Avellino incontrerà il procuratore, Giovanni Tateo, e ne parlerà. Da parte della Ternana c’è massima apertura, perché l’Avellino ha l’ambizione di vincere il campionato ed è giusto che Iannarilli vada in una piazza con questo tipo di ambizioni”.

Non c’è solo l’Avellino sull’estremo difensore: “Alla fine del campionato – rivela Capozucca – l’ho proposto a tre squadre: all’Avellino, alla Lazio come secondo portiere e al Frosinone, squadra della sua città appena retrocessa in B. Questa è la mia considerazione di Iannarilli, è un portiere molto forte, che meriterebbe la B. Ma Avellino è come la Serie B”.