Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Serie C
Vicenza, Jimenez avvisa: "Se l'8 dicembre battessimo il Mantova, faremmo paura alle altre"TUTTO mercato WEB
mercoledì 29 novembre 2023, 18:49Serie C
di Claudia Marrone

Vicenza, Jimenez avvisa: "Se l'8 dicembre battessimo il Mantova, faremmo paura alle altre"

"La vittoria di oggi la dedichiamo a Fausto Rossi, che ha perso il padre stamane. Siamo tutti uniti, volevamo fargli sentire il nostro abbraccio. Ho vissuto anch’io da piccolo una grave perdita, so cosa vuol dire, ci tenevamo a fargli arrivare la nostra vicinanza, a lui e alla sua famiglia, in questo momento di dolore": come si legge su trivenetogoal.it, nel post gara di ieri, dove il suo Vicenza ha battuto la Triestina nella gara di Coppa Italia Serie C, ha esordito così il centrocampista biancorosso Kaleb Jimenez.

Che ha poi proseguito: "A Legnago abbiamo preso una bella batosta, ci siamo parlati in modo molto trasparente. Come gruppo siamo molto uniti in spogliatoio, in allenamento non litighiamo mai, e questo è molto importante perché se vivi un momento non positivo e non vai nemmeno d’accordo con i tuoi compagni è un grosso problema. Ma la nostra forza è che tra di noi stiamo veramente bene, siamo una famiglia. Il problema è stato nell’atteggiamento a Legnago. Oggi (ieri, ndr) ci serviva una bella vittoria".


Nonostante l'imminente match contro il Novara, il discorso si sposta poi alla sfida dell'8 dicembre contro l'attuale capolista del Girone A, il Mantova: "Non si può parlare di scontro diretto vista la distanza in classifica, ma sarà una gara molto importante. In caso di vittoria, le altre squadre prenderebbero paura. Ma prima dobbiamo riuscire a vincere a Novara e solo dopo potremo parlare del Mantova. Poi avremo anche i quarti della Coppa, quindi dobbiamo rimanere concentrati su ogni gara".