Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / torino / Mondo e Storia Granata
Il Torino ricorda Ezio Loik ed Enzo Bearzot nell'anniversario della loro nascitaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
domenica 26 settembre 2021 21:00Mondo e Storia Granata
di Marcello Ferron
per Torinogranata.it
fonte Torinofc.it

Il Torino ricorda Ezio Loik ed Enzo Bearzot nell'anniversario della loro nascita

Giornata importante quella del 26 settembre nella storia del Torino. In questa data infatti nascevano due simboli della storia granata, Ezio Loik ed Enzo Bearzot, entrambi ricordati dal club di via dell'Arcivescovado sul proprio sito ufficiale.

Loik, nato il 26 settembre 1919 a Fiume, arriva al Torino dal Venezia nel 1942 assieme a Valentino Mazzola, in un affare che cambiò la storia dei granata. Con il Grande Torino ha conquistato cinque scudetti, il primo nel 1942-43 poi 4 consecutivi tra il 1945-46 ed il 1948-49 ed una Coppa Italia nel 1942-43. Con la maglia del Toro ha realizzato 70 reti, Anche lui ha perso la vita nella tragedia di Superga con gli altri Invincibili.

Il 26 settembre 1927, esattamente 92 anni fa, nasceva invece a Joannis, in provincia di Udine, Enzo Bearzot. Il Vecio, come venne soprannominato, è ovviamente ricordato per essere stato il Commissario Tecnico che ha condotto l'Italia alla terza Coppa del Mondo, al Mundial di Spagna 1982, con le leggendarie vittorie contro Argentina, Brasile e Germania. Ma Berazot è stato anche una bandiera del Torino, il club del suo cuore, nel quale ha giocato i due periodi distinti: dal 1954 al 1956, periodo nel quale ha totalizzato 65 presenze ed una rete, e poi, dopo una stagione trascorsa nelle fila dell'Inter, dal 1957 al 1964, con 164 presenze e 7 reti. Una vera e propria bandiera per il Toro quindi. E con il club granata Bearzot iniziò anche la sua carriera in panchina, come assistente di due altri grandi allenatori della storia italiana, come Nereo Rocco ed Edmondo Fabbri.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000