Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / torino / Primo Piano
Toro, ora serve una svolta al mercato per far fronte alle tante partenzeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
lunedì 4 luglio 2022, 06:30Primo Piano
di Marcello Ferron
per Torinogranata.it

Toro, ora serve una svolta al mercato per far fronte alle tante partenze

E' un Torino che dovrà per forza dare una svolta importante al proprio mercato in entrata nelle prossime settimane per far fronte ad un inizio di estate che ha visto la squadra granata perdere numerosi pezzi importanti dell'ultima stagione. A centrocampo Juric non potrà più contare su due giocatori molto importanti lo scorso anno, come Tommaso Pobega, rientrato al Milan, e Rolando Mandragora, ormai un giocatore della Fiorentina. Sulla trequarti, in attesa di capire se sarà possibile riportare Dennis Praet sotto la Mole, i granata hanno perso Josip Brekalo, che ha chiesto di non essere riscattato per poter giocare in Champions, e dovranno sostituire anche Marko Pjaca, che non ha convinto e non è stato riscattato. In attacco un altro addio doloroso, forse il più doloroso, quello di Andrea Belotti che non ha rinnovato il contratto. In difesa poi partirà Gleison Bremer; Davide Vagnati si troverà quindi a dover sostituire 5-6 giocatori che hanno avuto minutaggi importanti nella scorsa stagione, un compito non certo semplice ma ora il Toro deve accelerare sul mercato in entrata, per poter consentire a Juric di lavorare in tempi brevi con una rosa più ampia.