Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / torino / Ex granata
A RFV Acquafresca parla di Belotti: "A Torino subirà qualche fischio. Gli daranno spirito di rivalsa"TUTTO mercato WEB
giovedì 29 febbraio 2024, 17:14Ex granata
di Marina Beccuti
per Torinogranata.it

A RFV Acquafresca parla di Belotti: "A Torino subirà qualche fischio. Gli daranno spirito di rivalsa"

Radio Firenze Viola ha sentito l'ex attaccante granata Robert Acquafresca, per parlare del match di sabato sera tra Torino e Fiorentina. In particolare l'ex giocatore si è focalizzato sul ritorno di Andrea Belotti al Grande Torino.

"Belotti a Firenze sta ritrovando i suoi giorni migliori. Firenze è una piazza ambiziosa ma sono convinto che saprà rispondere al meglio da subito. Tutti gli attaccanti vivono momenti difficili, anche Belotti ha vissuto una fase difficile della sua carriera. Il ritorno a Torino? Lui ha già messo in conto di ricevere qualche fischio a Torino. Ma, per come si è consumato il suo addio al Toro, bisogna sempre trovarsi nei panni del giocatore per capire com'è andata davvero la separazione del giocatore con la società. Lui però è preparato all'ambiente ostile che troverà: un professionista deve esserlo".

Riguardo alle sensazioni che prova un giocatore a essere fischiato dai suoi ex tifosi, Acquafresca ha detto: "Sentire fischi degli avversari ti dà rabbia agonistica e spirito di rivalsa, ti gasa: è capitato anche a me quando sono tornato a Cagliari, dopo che ero passato al Genoa. La cosa brutta è quando sono i tuoi tifosi a fischiarti...".