Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / torino / Euro 2020
Skriniar eroe slovacco contro la Polonia: gol vittoria nel 2-1 di San PietroburgoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
lunedì 14 giugno 2021 19:54Euro 2020
di Pietro Lazzerini

Skriniar eroe slovacco contro la Polonia: gol vittoria nel 2-1 di San Pietroburgo

La Slovacchia batte la Polonia 2-1 a San Pietroburgo e può festeggiare 3 punti pesantissimi quanto inattesi alla vigilia. È Skriniar l'uomo copertina, autore del gol vittoria nella ripresa dopo che la Polonia era rimasta in 10 per l'espulsione di Krychowiak. In attesa della partita tra Spagna e Svezia di questa sera, gli slovacchi dunque si ritrovano al primo posto nel girone.

Sfortuna Szczesny - Dopo 18 minuti di niente, pur targati Polonia, è la Slovacchia che passa in vantaggio graziea a una grande azione personale di Mak, che scherza con Berezszinski con un tunnel strepitoso per poi andare a calciare colpendo il palo prima e poi la schiena di Szczesny, autore dunque del primo autogol di un portiere nella storia dell'Europeo. Dall'1-0 Hamsik e compagni prendono possesso del campo, con la Polonia annichilita dallo svantaggio. Kucka per due volte, prima di piede e poi di testa, impensierisce la retroguardia polacca, anche se senza successo. Si riprende la Polonia ma solo con tiri da fuori che non impensiersiscono Dubravka. Nervoso il cuore della manovra polacca, con Krychowiak che commette tanti falli, subendono anche molti. Lewandowski viene isolato dall'ottima difesa slovacca, con Skriniar perfetto nella marcatura del bomber del Bayern. Il primo tempo finisce con la delusione di Paulo Sousa e l'euforia della Slovacchia.

Flash Linetty - Euforia che dura poco, anzi pochissimo perché dopo 30 secondi dalla ripresa del secondo tempo, arriva il pareggio della Poloania. I polacchi sfruttano subito una dormita generale della difesa slovacca per infilarsi in area come coltello nel burro: Rybus viene pescato in area di rigore e crossa da sinistra verso il centro dove trova Linetty, col granata che colpisce male ma quanto basta per mandare fuori tempo Dubravka. A quel punto è proprio la Polonia che riprende in mano la gara come fatto nei 18 minuti iniziali del primo tempo. Un pressing offensivo che però, non trova il guizzo della Scarpa D'Oro Lewandowski e col passare dei minuti il forcing si placa.

La Polonia vede rosso - L'ennesima svolta del match arriva al 62', quando Krychowiak, falloso esattamente come nella prima frazione, commette un altro fallo da giallo e lascia i compagni in 10 per un'espulsione sacrosanta. La Slovacchia non perde tempo e sfrutta subito l'occasione dell'uomo in più. Su un angolo da destra, è l'interista Milan Skriniar che al 68' si traveste da bomber, controlla la palla e di prima intenzione calcia battendo Szczesny, coperto dai compagni ma non esente da colpe. Una vera e propria mazzata per la Polonia, che sotto di un uomo, si ritrova anche subito sotto di un gol. La reazione polacca c'è ma non è abbastanza energica per trovare il pari contro una Slovacchia che da Cenerentola del girone, disputa una partita solida mettendo anche in mostra qualche invidualità a partire proprio da Skriniar, difensore goleador. L'ultimo brivido sulla schiena degli slovacchi viene provocato da un'occasione clamorosa per Bednarek che dal centro dell'area di rigore calcia di mancino verso la porta avversaria senza inquadrare la porta da pochissimi metri. Occasione che chiude il match tra i festeggiamenti di Hamsik e compagni.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000