Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / torino / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 23 luglioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 24 luglio 2021 01:00Serie A
di Luca Bargellini

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 23 luglio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
ATALANTA, ROMERO VERSO IL TOTTENHAM. SPUNTA PEZZELLA. LAZIO, SI LAVORA PER CALLEJON. INTER, TUTTO SU NANDEZ. FIORENTINA, LIROLA SEMPRE PIU’ VICINO AL MARSIGLIA. TORINO, MEITE AL BENFICA. BELOTTI IGNORA IL RINNOVO

ATALANTA
Il Tottenham nelle ultime ore è partito al'assalto di Cristian Romero, difensore classe '98 dell'Atalanta e della nazionale argentina. Gli spurs hanno raggiunto l'accordo col giocatore e hanno presentato una prima offerta alla Dea: 43 milioni di euro più bonus fino ad arrivare a 50, un'offerta non troppo distante dalla richiesta dell'Atalanta.
Gli spurs hanno sciolto le riserve su Romero solo dopo aver capito che non c'erano più margini per arrivare a Jules Koundé, classe '98 del Sivigilia. Gli andalusi e il Tottenham hanno ragionato per settimane su questa operazione, una trattativa in cui era stato inserito Davinson Sánchez saltata dopo il no di Koundé al trasferimento. Sanchez però continua a piacere al Siviglia, e questa trattativa va avanti a prescindere da Koundé e da Romero, ora primo obiettivo del Tottenham di Paratici.
L’Atalanta ci prova per German Pezzella. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il club orobico ha effettuato un sondaggio con la Fiorentina per il difensore centrale, legato ai viola da un contratto fino al 2022. L’argentino, classe ’91, piace molto a Gian Piero Gasperini e ci sono ottimi rapporti con nuovo direttore tecnico gigliato Nicolas Burdisso.

BOLOGNA
Marko Arnauvotic ha molta voglia di Bologna e lo ha dimostrato accettando di ridurre di un anno la durata del contratto con gli emiliani pur di permettere al club di Saputo di investire un piccolo tesoretto nell'acquisto del suo cartellino dallo Shanghai. In più, anche i suoi agenti hanno abbassato le pretese legate alle commissioni, proprio per permettere ai rossoblu di spendere una piccola cifra per liberarlo. Questo è l'ultimo nodo rimasto da sciogliere, con le parti che trattano ma anche con la definizione dell'affare ormai a un passo dalla chiusura. A riportarlo è il Corriere dello Sport.
Secondo quanto riportato da Tuttosport, il Bologna, tra i nomi seguiti per la sostituzione di Andrea Poli, ha aggiunto a Pobega del Milan e Rojas del Crotone, anche Marco Benassi della Fiorentina. La scorsa stagione non ha praticamente mai giocato con l'Hellas Verona a causa di un lungo infortunio, ma ha iniziato la preparazione regolarmente con Italiano segnando anche nel corso dell'amichevole di esordio presso il ritiro di Moena.

EMPOLI
Szymon Zurkowski torna a vestire la casacca dell'Empoli. Con una nota apparsa sui canali ufficiali, il club di patron Corsi ha reso noto che il centrocampista polacco classe 1997 arriva a titolo temporaneo con diritto di riscatto e contro-riscatto dalla Fiorentina.

FIORENTINA
Secondo La Stampa, la possibile cessione al Manchester City di Harry Kane da parte del Tottenham, potrebbe aprire nuovi scenari di mercato che coinvolgono anche il nostro campionato. Non è un mistero infatti che agli Spurs piaccia Dusan Vlahovic che la Fiorentina valuta non meno di 60 milioni. Nel caso in cui la Viola dovesse essere messa nelle condizioni di non poter trattenere il giovane serbo, ecco che Barone e Pradè potrebbero buttarsi su Andrea Belotti, attaccante che il club di Commisso segue ormai da più di un anno.
Un confronto, l'ennesimo, tra Pol Lirola e la Fiorentina. Un faccia a faccia tra il terzino spagnolo e il direttore generale Joe Barone, che al termine del confronto ha dato il via libera alla cessione.
Questa mattina a Moena, sede del ritiro, c'è stato un altro confronto tra Barone e Lirola: il dirigente della Fiorentina ha provato a convincere il calciatore a restare, un'altra volta. Ma il calciatore classe '97 ha ribadito la sua posizione: vuole andare via, vuole tornare in quell'OM che l'ha rilanciato negli ultimi sei mesi dopo che la Fiorentina l'aveva dapprima messo in panchina e poi sul mercato. Di fatto, dopo il 13 dicembre non ha più giocato titolare, tra panchine e scampoli di partite Lirola è arrivato diritto al trasferimento al Marsiglia, che s'è materializzato un mese dopo, a metà gennaio.
L'OM per Pol Lirola è stato il club del rilancio e questo è stato fatto presente a Barone, che al termine del confronto ha dato il via libera al suo addio. A questo punto, si aspetta solo il rilancio dalla Francia (a cui si sta lavorando) dopo la prima offerta di venerdì scorso rispedita al mittente. Parti al lavoro, ma dopo stamattina tutti in casa Fiorentina sono pronti a salutare Lirola. Che ora aspetta l'ultimo, decisivo, rilancio dell'OM.

HELLAS VERONA
Ivan Ilic spinge per il ritorno all'Hellas Verona, club che ha già presentato un'offerta per riportare in Italia il talento serbo classe 2001. Di proprietà del Manchester City, Ilic poteva andare al Troyes (club appartenente al City Football Group) ma ha chiesto espressamente di tornare all'Hellas. E le parti sono al lavoro per trovare una soluzione.

INTER
Inter e Cagliari continuano a trattare per Nahitan Nandez. I nerazzurri sono forti del sì del giocatore (pronto un quadriennale) e confidano di poter chiudere anche perché con i sardi sono in ballo altre operazioni, a partire dal ritorno nell’isola di Radja Nainggolan. L’incontro previsto nelle ultime 48 ore, che avrebbe dovuto coinvolgere Giulini e Marotta, scrive La Gazzetta dello Sport, non si è tenuto ma le parti si aggiorneranno a breve. Resta da limare qualche distanza tra le rispettive posizioni: i rossoblù vorrebbero un affare alla Barella, che si trasferì a Milano in prestito da 12 milioni di euro più 25 per il riscatto (con obbligo) e altri 12 di bonus. L’Inter punta a una formula decisamente diversa, con l’obiettivo di spendere al massimo 2-3 milioni nell’immediato.
Nome nuovo per l’attacco dell’Inter. Secondo quanto riferito da linterista.it, i nerazzurri avrebbero infatti messo nel mirino Luka Jovic. Classe ’97, il serbo è in forza al Real Madrid e dovrebbe lasciare le merengues: nella giornata di ieri c’è stato un contatto con l’Inter, l’idea è un prestito biennale, ma per i meneghini è un’alternativa valida solo in caso di cessione di uno tra Sanchez e Pinamonti.

JUVENTUS
Ultime sulle uscite di casa Juventus. Giorni decisivi per Gianluca Frabotta all'Atalanta, Genoa superato, il giocatore aveva ricevuto anche una proposta dal Trabzonspor ma l'affare con la Dea è in fase avanzata in prestito con diritto di riscatto.
Poi Marko Pjaca. Sul trequartista croato dopo il Torino, con cui c'è stato un incontro negli scorsi giorni, c'è anche il Verona. L'Hellas è ora l'alternativa ai granata per provare a prendere Pjaca nei prossimi giorni.

LAZIO
Ci sono già stati i primi contatti tra la Lazio e l'agente di José Maria Callejon per sondare il terreno su un possibile approdo in biancoceleste. La Fiorentina ha già aperto alla cessione in ottica del ringiovanimento della rosa portata avanti dal club con l'arrivo di Italiano, ma richiede 4 milioni di euro contro i 1,5/2 proposti da Lotito. Un accordo può essere trovato, mentre è molto più facile l'accordo che potrebbe trovare lo spagnolo con Tare, visto che l'ex Napoli sarebbe felicissimo di tornare ad allenarsi sotto la guida di Sarri. L'alternativa porta al nome di Januzaj, esterno 26enne della Real Sociedad con contratto in scadenza nel 2022. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

MILAN
Theo Hernandez si è meritato sul campo l'adeguamento del contratto, ma al momento non è una priorità in via Aldo Rossi dove ci sono altre necessità di mercato. Secondo quanto riportato da Tuttosport, nell’agenda di Maldini e Massara verrà comunque presto inserito un incontro con Manuel Garcia Quilon, agente del terzino francese, per blindarlo in vista delle prossime stagioni.
Il suo contratto scadrà il prossimo 31 dicembre e dunque a gennaio sarà libero a zero, ma il Milan è intenzionato a mettere subito Kaio Jorge a disposizione di Stefano Pioli. Lo riporta Tuttosport che spiega che il Santos ha abbassato la sua richiesta da 10 a 6 milioni di euro, ma i rossoneri sono disposti a dare come indennizzo al massimo 3 milioni.
Con Kaio Jorge che si avvicina al Milan, Rafael Leao sembra invece allontanarsi. Secondo quanto riportato da La Repubblica il portoghese ha diversi estimatori in Premier League e visti i suoi tanti alti e bassi anche nella passata stagione, quella che in molti pensavano potesse essere quella della sua definitiva consacrazione, i rossoneri potrebbero lasciarlo partire. La sua permanenza al Milan è sempre più in dubbio e nelle prossime settimane potrebbe arrivare l'addio, con destinazione Inghilterra.

ROMA
Possibile rinnovo con la Roma in vista per Ebrima Darboe. Secondo quanto raccolto dalla redazione di TMW questa mattina gli agenti del centrocampista classe 2001 sono arrivati a Trigoria per incontrare il general manager giallorosso Tiago Pinto e provare ad arrivare a un accordo per il prolungamento del gambiano.
La Roma è interessata a Eldor Shomurodov, attaccante uzbeko di proprietà del Genoa. Sulla lista di Tiago Pinto il suo nome è molto in alto, anche perché si sposerebbe perfettamente con Dzeko e Borja Mayoral permettendo anche per costi di trattenere il bosniaco in vista della prossima stagione. La richiesta del Grifone è di 15 milioni di euro e qualche sondaggio diretto c'è già stato. Con il giocatore non sarebbe difficile trovare un accordo, con Mourinho che lo ha già incontrato nel 2019 e che lo segue da quando sedeva sulla panchina del Chelsea. A riportarlo è Il Tempo.

SALERNITANA
Nuovo acquisto della Salernitana. Ecco il comunicato diramato quest'oggi dal club campano: "L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il difensore classe ’90 Stefan Strandberg. Il calciatore ha firmato con il club granata un contratto annuale con rinnovo automatico fino al 2023 al verificarsi di determinate condizioni sportive".

SAMPDORIA
Secondo quanto riferito da La Nazione, nella giornata di ieri sono ripresi i contatti tra gli agenti di Frank Ribery e la Sampdoria. I blucerchiati stanno valutando la possibilità di puntare sul francese che preferirebbe restare in A e dunque non cedere alle lusinghe di Monza e Parma, per poi provare a trovare un'intesa sul piano economico con uno svincolato di lusso come l'ex Fiorentina. Se la trattativa dovesse decollare, potrebbe accendersi definitivamente all'inizio della prossima settimana.

SPEZIA
E' ufficiale l'acquisto di Emil Kornvig da parte dello Spezia. Il centrocampista danese, classe 2000, arriva a titolo definitivo dal Lyngby. Il suo contratto è stato depositato in Lega.

TORINO
Soualiho Meïte lascia il Torino. Il centrocampista, 27 anni, si trasferisce a titolo definitivo al Benfica firmando un contratto fino al 2026. Il francese è stato già presentato oggi pomeriggio. La sua esperienza italiana recita 94 partite e 3 reti col Torino, più 21 presenze col Milan da gennaio a giugno 2021.
4 milioni di euro a stagione. È questa l'offerta che il Torino ha presentato ad Andrea Belotti per convincerlo a rinnovare fino al 2026. Proposta che però ha lasciato indifferente il capitano granata che non ha fretta di decidere e che sta aspettando che il "ballo delle punte" internazionale possa coinvolgere anche l'Italia e dunque anche lui in prima persona. A riportarlo è La Stampa.
Lyanco continua a essere un nome caldo nel mercato in uscita del Torino, con il Real Betis pronto a provare a chiudere per portarlo in Spagna. Gli andalusi lo vogliono in prestito con diritto di riscatto mentre i granata vorrebbero inserire l'obbligo dopo un certo numero di presenze. La valutazione del cartellino è di 10 milioni di euro, uno scoglio che ha fatto arenare la trattativa con il Bologna. A riportarlo è Tuttosport.

VENEZIA
Kristofer Jonsson è un nuovo calciatore del Venezia. Con una nota apparsa sul sito ufficiale, il club neopromosso in Serie A ha reso noto l'acquisto del centrocampista islandese classe 2003 che arriva dal Valur Reykjavík con la formula del prestito con diritto di riscatto.

TOTTENHAM, SON RINNOVA. UNITED, ECCO SANCHO. PSG, POCHETTINO FINO AL 2023 MA MBAPPE RIFIUTA IL RINNOVO. REAL, VARANE AD UN PASSO DALLO UNITED. BAYERN, TUTTE LE BIG SU GORETZKA

PREMIER LEAGUE
Una buona notizia per il Tottenham, alle prese con la possibile cessione al City di Harry Kane. Come riporta il sito ufficiale del club, Heung-Min Son ha rinnovato il proprio contratto con gli Spurs. Il sudcoreano ha infatti firmato per altri due anni, portando quindi la scadenza al 2025.
"This is his home. This is where he belongs". Così il Manchester United ufficializza l’ingaggio di Jadon Sancho. Dopo un lungo corteggiamento, i Red Devils possono accogliere l’attaccante inglese proveniente dal Borussia Dortmund. Il giocatore ha firmato un contratto quinquennale fino al 30 giugno 2026.
Ulteriori novità sul fronte Pogba in arrivo dall'Inghilterra. Secondo quanto riportato da Sky Sports è sempre più improbabile un rinnovo di contratto del centrocampista francese col Manchester United. 28 anni, il giocatore è in scadenza di contratto nel 2022. Sempre più vicino il Paris Saint-Germain, pronto a impreziosire ancora la sua faraonica campagna acquisti.
Come rimpiazzare Harry Kane? E' la domanda che si pongono in casa Tottenham. L'attaccante inglese sembra clamorosamente ad un passo dal passaggio al Manchester City per 185 milioni di euro. Il ds Paratici però non starà con le mani e sta già pensando al sostituto del proprio capitano. Secondo quanto riporta il Daily Star, la scelta potrebbe capitare su Antoine Griezmann dal Barcellona.

LIGUE 1
Il Paris Saint-Germain rende noto il rinnovo di Mauricio Pochettino fino al 2023. Il club inoltre precisa che anche l'intero staff del tecnico argentino è stato confermato.
Ballo delle punte in scena in questa sessione di calciomercato. Oltre a Harry Kane, diretto verso Manchester alla corte di Guardiola, anche Kylian Mbappé potrebbe cambiare casacca. Secondo quanto riporta l'edizione odierna di Marca, l'attaccante francese avrebbe rifiutato l'ultima offerta del PSG di rinnovo di contratto e sarebbe intenzionato a trasferirsi al Real Madrid.

LIGA
Proseguono serrate le trattative fra Manchester United e Real Madrid per il passaggio di Raphael Varane in Premier League. Secondo quanto riporta il Mirror, si starebbe discutendo sulla questione economica. Le Merengues chiederebbero 50 milioni di sterline per il centrale mentre i Red Devils sarebbero disposti ad arrivare a 40 milioni.

BUNDESLIGA
Il Manchester United prova a superare il Real Madrid nella corsa a Leon Goretzka. Il centrocampista è in uscita dal Bayern Monaco e, secondo quanto riporta Bild, i Red Devils avrebbero offerto un ingaggio più vantaggioso per il calciatore che andrà in scadenza nel 2022 con il club tedesco.
Nuovo numero di maglia per Kingsley Coman. Dal 29 all'11, un segnale di permanenza probabilmente per l'ex Juventus. L'ala offensiva francese indosserà la maglia che finora era stata di Douglas Costa e che in passato è stata di Karl-Heinz Rummenigge, Stefan Effenberg, Lukas Podolski, Ivica Olić e James Rodriguez.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000