Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / turris / Serie C
Serie C, le decisioni del giudice sportivo dopo la 30ª: tre giornate per Prezioso e LadinettiTUTTO mercato WEB
© foto di Andrea Rosito
martedì 7 marzo 2023, 19:34Serie C
di Daniel Uccellieri

Serie C, le decisioni del giudice sportivo dopo la 30ª: tre giornate per Prezioso e Ladinetti

Il Giudice Sportivo Dott. Stefano Palazzi, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Silvano Torrini, nelle sedute del 6 e 7 Marzo 2023 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

PREZIOSO MARIO FRANCESCO (ANCONA) per avere, al 46° minuto del primo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario in quanto, con il pallone lontano, lo colpiva con un pugno sul volto. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta e considerato, da una parte, la mancanza di conseguenze e, dall'altra, la delicatezza della parte del corpo dell'avversario attinta, il tipo di colpo inferto e l’impossibilità di contesa del pallone (supplemento referto arbitrale).
LADINETTI RICCARDO (PONTEDERA) per avere, al 34° minuto del primo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario in quanto, a gioco fermo, lo colpiva con una testata al volto. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta e considerato, da una parte, la mancanza di conseguenze pregiudizievoli e, dall'altra, la delicatezza della parte del corpo dell'avversario attinta, il tipo di condotta posta in essere e la circostanza che il gioco era fermo.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

AURILETTO SIMONE (AVELLINO) per avere, al 28° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta gravemente antisportiva commettendo un fallo su un avversario e impedendo un'evidente opportunità di segnare una rete. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 39 C.G.S. CIOFANI MATTEO (TRIESTINA) per avere, al 18° minuto del secondo tempo, tenuto un comportamento irriguardoso nei confronti della Quaterna Arbitrale, in quanto, nonostante i precedenti e ripetuti richiami, mentre era in panchina, protestava reiteratamente nei confronti della stessa per dissentire nei confronti di decisioni arbitrali. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 36, comma 1, lett. a), C.G.S, valutate le modalità complessive della condotta (r. Assistente Arbitrale n.1, calciatore di riserva).
TOZZUOLO ALESSANDRO (AQUILA MONTEVARCHI) per avere, al 39° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta gravemente antisportiva commettendo un fallo su un avversario e impedendo un'evidente opportunità di segnare una rete. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 39 C.G.S.


SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

MILILLO ALESSIO (ARZIGNANO V.)
GILLI MATTEO (GELBISON)
BENSAJA NICHOLAS (IMOLESE)
URSO FRANCESCO (TORRES)
MASTROPIETRO FEDERICO (VITERBESE)

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (X INFR)


CAPOMAGGIO GALO (AUDACE CERIGNOLA)
CATANESE GIOVANNI (PONTEDERA)
GUIDI MATTEO (PONTEDERA)
NUNZIANTE CHRISTIAN (GELBISON)
MBENDE EMMANUEL (MONTEROSI TUSCIA)
MASALA ALESSANDRO (TORRES)
FEDATO FRANCESCO (VIS PESARO)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (V INFR)

NICHETTI MARCO EMILIO (ALESSANDRIA)
PAGLIAI GABRIELE (PICERNO)
RIZZO ALBERTO (FOGGIA)
MANGNI DOUDOU (LECCO)
CICCONI MANUEL (CARRARESE)
CANCELLOTTI TOMMASO (PESCARA)
LA MONICA GIUSEPPE (GIUGLIANO)
ZULLO WALTER (GIUGLIANO)
SIMERI SIMONE (IMOLES)
D’ORAZIO LUDOVICO (MANTOVA)
PEDONE ALEX (MANTOVA)
VITERITTI ORLANDO (MONOPOLI)
CARLINI MASSIMILIANO (MONTEROSI TUSCIA)
RANIERI ROBERTO (NOVARA)
RINALDI FILIPPO (PIACENZA)
DEL PINTO LORENZO (POTENZA)
SALA ALESSANDRO (PRO SESTO)
LOUATI ALESSANDRO (PRO VERCELLI)
RUSSO FEDERICO (S. DONATO TAVARNELLE)
ALCIBIADE RAFFAELE (SANGIULIANO)
BELLONI NICCOLO’ (SIENA)
FAVALLI ALESSANDRO (SIENA)
MBAKOGU JERRY (TRIESTINA)
VALDIFIORI MIRKO (VIS PESARO)