Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / turris / Serie A
Empoli, Bandinelli: "Gol Udinese fortuito. Mi sono fatto male in un contrasto con Success"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 12 marzo 2023, 14:23Serie A
di Dimitri Conti

Empoli, Bandinelli: "Gol Udinese fortuito. Mi sono fatto male in un contrasto con Success"

Filippo Bandinelli, centrocampista dell'Empoli, ha parlato al termine della partita persa in casa contro l'Udinese: "La partita è stata molto equilibrata, l'Udinese è una squadra molto forte fisicamente ma ho visto grande determinazione e voglia di vincere tutti i contrasti da parte nostra. Nel primo tempo c'è stato equilibrio, siamo mancati nell'ultimo passaggio. Purtroppo non portiamo punti a casa e il rammarico è tanto, la squadra dopo il loro gol ha avuto un'ottima reazione, c'è stato un forcing finale ma quando loro difendono situazioni di vantaggio è difficile creare occasioni da gol, ci abbiamo provato con diversi angoli. Loro sono stati più bravi a sfruttare il dettaglio e portarsi a casa la sfida".

Come vi sentite con così tanti gol subiti da palla ferma?
"Il mister cura molto il dettaglio delle palle inattive. Ho rivisto l'azione del gol ed è stato un po' fortuito, la palla poteva anche uscire ma è entrata. Non parlerei di paura, quella non può esserci, è un aspetto su cui lavoriamo tanto e che dobbiamo migliorare, è una lacuna di squadra e già da domani ne riparleremo col mister. A Monza avevamo avuto una grande reazione e purtroppo anche lì abbiamo perso per un calcio d'angolo. L'Udinese è fisica ed è stata più brava ad approfittare dell'occasione".


Vi sentite in difficoltà?
"La Serie A è difficile, siamo partiti bene e questo è il primo momento di difficoltà che però affrontiamo con concentrazione e con voglia. Ringrazio i nostri tifosi per gli applausi di fine partita, ci dà entusiasmo per pensare all'Atalanta, vogliamo cambiare il trend negativo e tornare a fare punti".

Come si sente, essendo uscito a inizio ripresa?
"C'è stato un contrasto molto duro con Success, ho provato a stringere i denti ma poi purtroppo mi sono raffreddato all'intervallo, al rientro sentivo dolore e non sono riuscito a proseguire. Spero sia solo una botta e di riuscire a esserci venerdì".