Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / udinese / Gli ex
Scuffet: "C'era la pretesa che non sbagliassi mai, come fossi un fenomeno. L'ambiente non mi ha aiutato"
venerdì 11 novembre 2022, 09:07Gli ex
di Stefano Pontoni
per Tuttoudinese.it

Scuffet: "C'era la pretesa che non sbagliassi mai, come fossi un fenomeno. L'ambiente non mi ha aiutato"...

Una nuova vita per Simone Scuffet in Romania. Dopo qualche stagionde in chiaroscuro, finalmente il portiere friulano si sta rilanciando con la maglia del Cluj, club con il quale disputa anche la Conference League: "Sul mio addio sono state scritte tante cose sbagliate, non vere. Come quella dell'Atletico Madrid. Poi uno prova a smentire o chiarire, ma ormai la gente ha un'idea ed è difficile cambiarla - ha raccontato ai microfoni di Skysport -. "Io penso di essere stato trattato in modo diverso dagli altri. Già quando avevo 18 anni c'era la pretesa che non sbagliassi mai, come se fossi un fenomeno. Di errori ne ho fatti, ma credo facciano parte di un percorso. Tutto l'ambiente non mi ha aiutato, lo vedevo pure quando andavano fatte le scelte. Ma non sono qui a cercare alibi". Su un suo possibile ritorno in Italia ha detto: "Seguo il campionato, ma so che ogni cosa che verrà passerà dalle mie prestazioni qui. Sto benissimo e non vedo l'ora di aiutare la squadra".