Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / udinese / Calciomercato
Il Como si defila per Alexis Sanchez: il cileno però vuole restare in Europa
mercoledì 19 giugno 2024, 17:43Calciomercato
di Gabriele Foschiatti
per Tuttoudinese.it

Il Como si defila per Alexis Sanchez: il cileno però vuole restare in Europa

Il Como si defila per Alexis Sanchez: il cileno però vuole restare in Europa

La corsa ad Alexis Sanchez perde uno dei concorrenti più facoltosi. Il Como non ha intenzione di andare all-in sul cileno, che non è negli obiettivi progettuali. La squadra lombarda intende costruire un progetto durato e a lungo termine, con investimenti mirati e funzionali per aumentare il livello della rosa nel corso degli anni. Certo, alla nuova proprietà di certo non manca il potere d'acquisto, ma l'idea non è quella di costruire la squadra con campioni a fine corsa, bensì costruendo con cura il futuro.

Per quanto riguarda Sanchez, El Niño Maravilla ha fatto sapere al suo agente che non intende parlare di mercato almeno fino alla fine della Coppa America che disputerà col suo Cile. La prima gara è in programma il 22 giugno contro il Perù, l'ultima potrebbe essere il 14 luglio, nel caso in cui dovessero andare fino in fondo. Non ci saranno quindi novità nel breve periodo, anche se le prestazioni dell'ex Udinese con la sua Nazionale potrebbe riaprire piste di mercato al momento chiuse.

Ciò che è certo à che il cileno vuole rimanere in Europa. Si allontanano quindi River Plate e Inter Miami, che erano state sul giocatore. Su di lui rimane forte il Trabzonspor, che però non è una prospettiva così attraente. Ecco quindi che i tifosi bianconeri possono sperare. 

Gianluca Nani, Group Technical Director dell'Udinese, nella conferenza stampa di presentazione aveva dichiarato: "Sanchez è un grande giocatore che ha fatto la storia dell'Udinese. Questo aspetto non l'abbiamo ancora preso in considerazione e cercheremo di capire come poter migliorare la squadra secondo le sue indicazioni tattiche. È ancora un po' prematuro e capisco che sia giusto sognare in positivo. Per quanto riguarda i nomi aspetteremo un attimo". Non ci sono quindi stati contatti concreti, ma è lecito sognare. Si attendono sviluppi, probabilmente a luglio.