Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / udinese / Serie A
Udinese, il vice presidente Campoccia: "Gotti bravo a creare empatia. Proprietà sempre al top"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 20 settembre 2021 19:08Serie A
di Pietro Lazzerini

Udinese, il vice presidente Campoccia: "Gotti bravo a creare empatia. Proprietà sempre al top"

Stefano Campoccia, vice presidente dell'Udinese, ha parlato a Radio Marte in vista della sfida di questa sera contro il Napoli: "Gotti ha saputo creare empatia all'interno del gruppo, l'allenatore parla al cuore delle persone e nell'anima dei ragazzi che sono ogni volta di Paesi diversi e molto giovani, il tema dell'ambientamento è molto serio. L'Udinese è una vetrina importante, chi arriva da noi si innamora perché l'ambiente è molto sereno e professionale. Ora c'è anche il brivido di vedere la squadra partire bene dopo stagioni sfortunate. Ci sono contenuti tecnici, si esprime un buon calcio. Speriamo che prosegua questo equilibrio magico tra aspetto tecnico e mentale. La proprietà fa sempre il massimo, i valori dell'Udinese sono spesso molto importanti, siamo stati bravi a smarcarci dal poco buon vento che c'è stato dal mercato estivo".

Per quale motivo Udinese e Napoli non fanno più affari come un tempo?
"Ci sono buone relazioni, evidentemente le società quando possono si guardano perché sono due società serie, il Napoli è un cliente ricorrente e c'è da aspettarsi a ogni finestra qualcosa. Il nostro modello non può non vedere il meccanismo della maturazione dei ragazzi e alcuni fenomeni, come De Paul, che poi non possono restare più del tempo necessario. Anche a Napoli è successo, paradossalmente. Per non vedere numeri da paura a livello economici bisogna ragionare da aziendalisti. So che questo fa male, anche a me che sono tifoso, ma per stare in Serie A bisogna fare così".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000