Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / udinese / Serie A
Nessun dubbio sul riscatto di Lucca. Ma il futuro è ancora tutto da scrivereTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 12 giugno 2024, 07:15Serie A
di Marco Conterio

Nessun dubbio sul riscatto di Lucca. Ma il futuro è ancora tutto da scrivere

Il riscatto e poi si vedrà. Lorenzo Lucca sarà un giocatore a tutti gli effetti dell'Udinese che verserà gli 8 milioni di euro pattuiti col Pisa per l'acquisto estivo. La punta della Nazionale Under 21 azzurra, 8 gol nell'ultima annata in Serie A con la maglia dei friulani, può però diventare un uomo mercato. Nessuna necessità economica da parte del club del proprietario Pozzo e degli uomini mercato Gokhan Inler e Gianluca Nani di cederlo. Però la sensazione è che per Lucca non mancheranno le proposte.

Attesa l'ufficialità del riscatto
Entro venerdì dovranno essere ufficiali i riscatti dei giocatori in prestito i cui diritti per l'acquisizione definitiva scadono oramai a giorni. Tra i 'top' della lista c'è senza dubbio Lucca, wonder boy del calcio italiano, che alla prova di una grande europea, l'Ajax, ha dimostrato ancora di non esser pronto. Però l'Udinese ci ha creduto e Lucca ha dimostrato che l'apprendistato ajacide gli è servito per mettere sul piatto tutte le sue qualità e capacità. Fattori che gli hanno permesso di arrivare a 8 reti in un'annata complicatissima per l'Udinese e di conquistarsi anche il riscatto.


Fiorentina e non solo
Lucca è un centravanti di grande fisico, duecentouno centimetri, ma abile anche palla al piede. Un ariete moderno che piace a tanti allenatori. Raffaele Palladino al Monza ha avuto per esempio Lorenzo Colombo e ora a Firenze potrebbe e vorrebbe replicare con Lucca. Ci sono però altre pretendenti ma non è scontato che l'Udinese, ora in un nuovo sorprendente ciclo con Runjaic in panchina, lo lasci partire. Intanto pagherà 8 milioni per riscattarlo e il messaggio è chiaro. Per comprarlo ne serviranno certamente molti di più.