Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / udinese / Serie A
Niente Pallone d'Oro 2020, CR7, Messi e i Reds ci speravano. Ma il favorito era LewandowskiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 20 luglio 2020 15:15Serie A
di Simone Bernabei

Niente Pallone d'Oro 2020, CR7, Messi e i Reds ci speravano. Ma il favorito era Lewandowski

La decisione di France Football di non assegnare il Pallone d'Oro 2020 ha creato discussioni e polemiche. Com'è ovvio che fosse. C'è chi concorda col prestigioso magazine francese e chi la vede come scelta a dir poco discutibile, ma in generale i più sconfortati restano sempre loro, i calciatori. Soprattutto quelli che, dati alla mano, aveva speranze e ambizioni di vittoria. Già, ma chi erano i candidati forti di quest'anno così particolare non solo per il mondo del calcio? Gente come Leo Messi e Cristiano Ronaldo, rispettivamente 6 e 5 Palloni d'Oro, sono per diritto acquisito inseriti nei papabili vincitori. Lo dice la loro storia, lo sottolinea il loro prestigio planetario, lo confermano i numeri individuali di stagione. Anche se, giusto sottolinearlo, ancora Barcellona e Juventus non hanno vinto alcunché.
Chi oltre ai soliti due noti? Kylian Mbappé ha tanti estimatori fra i votanti, ma difficilmente i 18 gol segnati in un campionato vinto "a metà" potrebbero bastare. Discorso simile, anzi con ancor meno argomenti, vale per Neymar. Ci sono poi i campioni del Liverpool: Virgil van Dijk, Trent-Alexander Arnold, Sadio Mané e Momo Salah sarebbero certamente entrati nei primi 10, ma verosimilmente avrebbero gareggiato anche per la vittoria finale. Ma il più quotato, almeno fra esperti del settore e agenzie di betting, era senza dubbio Robert Lewandowski. Il motivo? Leggete i suoi numeri stagionali e capirete: la voce gol segnati segnala un esorbitante 51, in 43 partite complessive. 34 in Bundes, 11 in Champions League e 6 in Coppa di Germania. Senza dimenticarci che il suo Bayern Monaco, virtualmente già alle Final Eight di Lisbona per via del 3-0 dell'andata sul Chelsea a Stamford Bridge, ha già messo in bacheca il titolo di Bundes e la Coppa di Germania.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000