Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / udinese / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 6 settembreTUTTOmercatoWEB.com
martedì 07 settembre 2021 01:00Serie A
di Pietro Lazzerini

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 6 settembre

IL PSG FA SUL SERIO PER KESSIE. RESTANO COMPLICATI I RINNOVI DI BROZOVIC E INSIGNE. L'INTER PUNTA FORTE SU ONANA. GODIN VERSO IL RINNOVO. LA SALERNITANA PRESENTA RIBERY. PERCASSI SPIEGA PERCHE' L'ATALANTA NON HA ACQUISTATO ABRAHAM

"L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante classe ’83 Franck Ribery. Il calciatore ha firmato con il club granata un contratto annuale con rinnovo automatico al verificarsi di determinate condizioni sportive". A meno di clamorose sorprese, le suddette condizioni dovrebbero essere la salvezza della formazione allenata da Castori.

Rinnovo lontano per Marcelo Brozovic visto che la distanza con l'Inter resta ancora importante. Il croato chiede 6 milioni a stagione, mentre i nerazzurri sono fermi a una proposta quadriennale da 4 milioni. Il club di Suning ha fretta di chiudere, ma stando così le cose la trattativa sarà ancora lunga.

Il PSG fa sul serio per Franck Kessié. Il club francese è pronto a mettere sul piatto 9 milioni di euro di ingaggio per prenderlo a parametro zero alla fine di questa stagione. Secondo FootMercato Leonardo avrebbe già parlato con Maldini con l'idea di anticipare i tempi dell'operazione già al mese di gennaio.

Non si registrano passi avanti per il rinnovo di contratto di Lorenzo Insigne con il Napoli. La distanza tra le parti è enorme visto che il giocatore chiede 5,5 milioni contro i 4,6 che guadagna attualmente mentre il club vorrebbe addirittura tagliargli l'ingaggio portandolo a 3,5 milioni. Il silenzio tra le parti non agevola le trattative che rischiano di portare al mancato rinnovo e dunque all'addio a costo zero a fine stagione.

L'Inter non sembra intenzionato a muoversi in anticipo per acquistare Andre Onana dall'Ajax, anche se non sembra in dubbio il suo futuro in nerazzurro. Il club di Suning non vuole spendere per un giocatore che a febbraio si libererà a zero e punterà a prenderlo a parametro zero a fine campionato.

Luca Percassi, presidente dell'Atalanta, ha parlato a L'Eco di Bergamo del mancato acquisto di Tammy Abraham: "Ecco un altro esempio di cosa siamo e di cosa non possiamo essere. Conosciamo il ragazzo da tempo, ma costo del cartellino e ingaggio sono da grande club. Noi abbiamo un'altra dimensione. Solo vendendo Romero noi possiamo poi fare più di 60 milioni di investimenti e non possiamo prendere Abraham perché non è nelle dimensioni dell'Atalanta".

Dal probabile addio al rinnovo di contratto: Diego Godin sarebbe molto vicino al prolungamento di due anni dell'attuale accordo, che permetterà al giocatore di restare in Sardegna ancora a lungo e al club di spalmare su altre due stagioni l'accordo da 4 milioni di euro previsto per la stagione in corso.

Stefano Capozucca, direttore sportivo del Cagliari, ha parlato a L'Unione Sarda di Nahitan Nandez e del motivo per cui è rimasto in Sardegna nonostante i tanti interessamenti: "Ha avuto delle richieste, l'ultima, offensiva, da parte del Napoli (prestito da 1 milione). E il Cagliari queste offerte non poteva certo accettarle. Nandez è stato acquistato dal Boca pagando 18 milioni, chi lo vuole deve dargli il giusto valore. Ha avuto abboccamenti, vedi Inter, Tottenham, Roma e Napoli. Normale abbia pensato di poter andare via".

Pietro Accardi, direttore sportivo dell'Empoli, ha parlato in conferenza stampa spiegando le trattative per l'attacco azzurro: "L'Empoli è andata alla ricerca di un progetto, e il progetto parte dal manico che è Andreazzoli. Noi sappiamo il tipo di calcio che vuol proporre e siamo andati a ricercare quei giocatori con quelle caratteristiche. Questo è un ambiente che sa sostenere e proteggere i giocatori, anche quando sbagliano".

GOTZE RINNOVA CON IL PSV FINO AL 2024. SANNINO VOLA IN LIBIA E FIRMA PER L'AL ITTIHAD. ENOCK BALOTELLI RAGGIUNGE IL FRATELLO IN TURCHIA E FIRMA PER IL MENEMENSPOR. PASTORE: VISITE OK CON L'ELCHE

Mario Gotze proseguirà la propria carriera in Olanda. Il calciatore tedesco ha rinnovato l'intesa col PSV fino al 2024, commentando così la firma: "Il PSV è un grande club e posso lavorare qui con un ottimo allenatore e uno staff di supporto. Inoltre, l'energia che circonda il nostro team è molto piacevole. Sono molto felice di continuare la mia carriera calcistica qui".

Beppe Sannino continua a girare il mondo e dopo l'Ungheria e la Grecia, riparte dalla panchina dell'Al Ittihad Tripoli in Libia. Il tecnico italiano è stato scelto per riportare il titolo al club che non vince il campionato dal 2010.

Dopo Mario Balotelli, anche il fratello Enock vola in Turchia: il giocatore ha firmato per il Menemenspor dopo un anno senza contratto dopo l'addio al Caravaggio.

Javier Pastore ha passato oggi le visite mediche col suo nuovo club, l'Elche. Il club ha reso noto che i test sono andati bene e che l'ex Roma può da subito mettersi a disposizione di allenatore e compagni.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000