Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / udinese / A tu per tu
…con Stefano MarchettiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
domenica 5 dicembre 2021, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Stefano Marchetti

“Abbiamo avuto dei cali di tensione e così abbiamo lasciato qualche punto per strada, dobbiamo lavorare e non accontentarci”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Cittadella, Stefano Marchetti.

Venite da un pareggio.
“La partita contro il Como ci ha fatto male, ci ha ferito. Abbiamo buttato via due punti. Quindi la partita di stasera contro l’Alessandria è molto importante”.

Che farete sul mercato?
“Dipenderà dalle partite da qua a gennaio. Vedo una squadra che ha qualità, voglio valutare tutto e poi agirò in base a quello che vedrò”.

Cittadella a parte, che mercato si aspetta?
“Il mercato di Serie B è stato importante. Tutti parlavano di crisi ma mi sembra che la B non abbia fatto vedere alcuna crisi. Ho visto tante squadre che hanno operato in maniera importante e lo dimostra il campionato che stiamo vivendo”.

Monza e Parma risaliranno?
“Il campionato è ancora molto lungo. Certe squadre verranno fuori e cambieranno marcia. Le difficoltà avvalorano il livello del campionato: la Serie B è il campionato più competitivo che c’è in Italia. Qualsiasi squadra può vincere contro chiunque. Partite semplici non ce ne sono”.

Caso plusvalenze: come la vede?
“Non conoscendo bene le cose faccio fatica a dare giudizi. Per dare un giudizio mi piace avere dei dati che conosco. Comunque tutte le cose che non fai in maniera corretta prima o dopo le paghi. Sarà il tempo a dire ciò che è stato giusto e cosa no”.

Il mercato di gennaio sarà condizionato da questa vicenda?
“Al di la di tutte queste situazioni, bisogna fare il passo in base alle proprie possibilità e non andare oltre. Se fai certe operazioni devi avere la forza di farle. Altrimenti devi fare un mercato diverso, in linea con quello che sei”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000