HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » venezia » Focus
Cerca
Sondaggio TMW
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Reyer in amichevole non ingrana, Trento si impone per 65-81

14.09.2019 00:25 di Davide Marchiol    per tuttoveneziasport.it   articolo letto 22 volte

Parziali: 20-18; 35-42; 47-63

Umana Reyer: Casarin ne, Stone 3, Bramos 2, Tonut 13, Daye 13, De Nicolao 7, Chappell 5, Filloy ne, Vidmar 3, Cerella, Pellegrino ne, Watt 19. All. De Raffaele.

Dolomiti: Kelly 21, Blackmon 14, Craft 11, Forray 5, Knox 21, Voltolini ne, Bolpin, Ladurner, King 7, Lechthaler 2. All. Brienza.

Anche al Torneo di Jesolo l’Umana Reyer si presenta in condizioni tutt’altro che ottimali e, alla lunga, questo si fa sentire nel match con la Dolomiti Energia Trentino, che conquista la finale grazie al 65-81 finale. L’emergenza in casa orogranata è infatti tutt’altro che rientrata: Mazzola e Udanoh sono sempre ai box, mentre Filloy e Casarin sono a referto solo per onor di firma. E Stone, Vidmar, Daye e Bramos sono della partita, ma con un impiego limitato per una serie di piccoli acciacchi da gestire.

In quintetto partono De Nicolao, Tonut, Bramos, Watt e Vidmar. L’inizio è scoppiettante (5-5 al 2’) e il match è in equilibrio, con Trento che prende un leggero margine (9-12 al 5’30”, 12-15 al 6’), ma l’Umana Reyer chiude avanti il primo quarto 20-18. La partita rimane in bilico anche nel secondo periodo, in cui coach De Raffaele prosegue con rotazioni continue, distribuendo i minuti anche per la gestione dei problemi fisici. A metà quarto l’equilibrio è perfetto (30-30), poi la Dolomiti riesce a trovare un minibreak, fino al 35-42 dell’intervallo lungo. L’inerzia trentina prosegue anche alla ripresa del gioco. Gli orogranata tirano con basse percentuali (alla fine 39% dal campo) e il margine aumenta progressivamente: 37-49 al 23’30”, 42-57 al 26’, 47-63 al 30’. Trento sfiora il +20 (49-68) al 33’30”, poi l’Umana Reyer serra le fila e cerca di contenere quantomeno il divario (54-68 subito dopo metà quarto), poi finisce 65-81.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Venezia

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510