Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / venezia / Serie B
Serie B, Venezia-Cagliari: Liverani lancia Pavoletti, Javorcic chiamato a vincereTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Di Leonardo
sabato 1 ottobre 2022, 06:12Serie B
di Giampaolo Gaias

Serie B, Venezia-Cagliari: Liverani lancia Pavoletti, Javorcic chiamato a vincere

Lo scorso anno, all'ultima giornata di Serie A, il Cagliari retrocesse proprio sul campo del Venezia. Nonostante la roboante sconfitta casalinga della Salernitana i rossoblù non andarono oltre lo 0-0 in casa dei lagunari già in B. Anche stavolta servono i tre punti a Nandez e compagni ma è anche l'obiettivo del Venezia, con Javorcic chiamato a una prova convincente per allontanare le voci sulla sua panchina.
COME ARRIVA IL VENEZIA - Diverse assenze nei lagunari. Mister Javorcic deve rinunciare a Crnigoj, Ullmann, Andersen e Connolly. Dovrebbe essere confermato il 3-5-2. Candela e Cheryshev favoriti sulle corsie laterali. A centrocampo i favoriti sono Fiordilino, Busio e Cuisance. In attacco la coppia Novakovich-Pohjanpalo.

COME ARRIVA IL CAGLIARI - Mister Liverani recupera Obert dopo la squalifica. Ci sarà anche Lapadula dopo la Nazionale. Assente invece Capradossi. Dovrebbe esserci l'occasione dal 1' per Pavoletti insieme al confermato Luvumbo nel 4-3-1-2 provato dal tecnico ex Lecce in alternativa al 4-3-3. Con Nandez inamovibile, si giocano due maglie Deiola, Rog, Makoumbou e Viola. A sinistra potrebbe essere arrivato il momento di Barreca. Al centro della difesa confermati Goldaniga e Altare.