Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / venezia / Serie B
Venezia, Niederauer: "Antonelli si occuperà anche del quotidiano. Cori contro di me? Vado avanti"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 5 dicembre 2022, 12:49Serie B
di Tommaso Maschio

Venezia, Niederauer: "Antonelli si occuperà anche del quotidiano. Cori contro di me? Vado avanti"

Il presidente del Venezia Duncan Niederauer ha parlato in conferenza stampa durante la presentazione del nuovo ds Antonelli soffermandosi anche sulle contestazioni da parte dei tifosi: “Sono mortificato che ci siano state determinate risposte ai tifosi da parte di dipendenti che hanno parlato con termini assolutamente inappropriati. A volte non ci piace quello che leggiamo, ma assolutamente non avrei mai approvato certi tipi di risposte. La contestazione nei miei confronti? Mi ha colpito molto, ma io vado avanti per la mia strada e allo stesso modo, quando hanno fatto cori contro di me, abbiamo segnato due volte, per cui hanno portato fortuna. - continua Niederauer come riporta Triventogoal.it - Ho incontrato Antonelli per la prima volta sabato durante la partita, quindi possiamo dire che è imbattuto. Non sarà solo il direttore sportivo, ma gestirà tutta la quotidianità e sarà un importante passo avanti rispetto al passato visto che i miei impegni non mi permettono di essere qui con la sufficiente frequenza. La sua presenza sarà importante per tutti. Connolly? Il giocatore non è infortunato, lo è stato, ma ora sta bene, ha avuto alcune difficoltà di adattamento. Parleremo col Brighton per gennaio per trovare una soluzione. A gennaio e a giugno faremo diverse operazione”