Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / ascoli / Primo Piano
Ascoli, Lupo: "Spero di riportare l'Ascoli dove l'ho lasciato"
mercoledì 16 giugno 2021 20:26Primo Piano
di Manuel Baiocchi
per Tuttoascolicalcio.it

Ascoli, Lupo: "Spero di riportare l'Ascoli dove l'ho lasciato"

Ringrazio tutti coloro che hanno voluto queyso mio ritorno. Ho vissuto 3 mesi fantastici e sono felice di riprendere quel discorso iniziato 16 anni fa. Sono sempre stato accolto bene qui, e spero di essere all'altezza delle aspettative e delle belle parole che il patron ha speso per me. Il sogno è quello di riportare l'Ascoli dove lho lasciata anni fa, con la mia ultima partita: Roma-Ascoli. 
I sogni però si costruiscono nel tempo, bisogna stare con i piedi per terra e costruire le cose giorno per giorno, e noi siamo qui per fare questo. 
Stiamo mettendo su una programmazione per sognare, ma dobbiamo rimanere con i piedi per terra e con le mani sul manubrio. 
La Serie B è un campionato molto affascinante, un giorno sei nel baratro e quello dopo in paradiso, ma bisogna 
A Venezia mi sono mosso generalmente come in ogni club in cui sono stato, facendo esperienze bellissime in tutta Italia, anche in Serie A con Torino e Palermo. 
In ogni squadra ho sempre voluto giocatori con grande determinazione, loro devono essere consapevoli che Ascoli deve essere l'occasione della vita e devono rispettare la storia del club. 
Mi sto sentendo molto spesso con Sottil, per valutare quali possano essere le possibili opzioni per noi. Questo sarà un Ascoli marchiato da Sottil con qualità e intensità. 
Spero che tutti abbiano la mia stessa motivazione nell'affrontare questa avventura. 
Di concreto non ho ricevuto nulla per Sabiri, è un giocatore che ha la possibilità di giocare in Serie A, ma questo non significa svendere un calciatore. Se qualuno cercherá di speculare sulla volontà del calciatore, sicuramente non otterrá i frutti sperati. 
L'obiettivo è quello di scendere in campo per vincere ogni partita. 
Quello dell'Ascoli sarà un mercato incentrato sul trovare la migliore soluzione possibile alle situazioni che ci capiteranno. 
Per Caligara proveremo a fare qualcosa, ma l'ultima decisione spetta al Cagliari, che a quanto so punta molto su di lui. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000