Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Giovanili
Atalanta U.16, mister Gambirasio svela il segreto della vittoria nerazzurra
domenica 23 giugno 2024, 13:41Giovanili
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Atalanta U.16, mister Gambirasio svela il segreto della vittoria nerazzurra

Il tecnico nerazzurro riflette sulla straordinaria crescita della squadra e guarda al futuro con ottimismo

Dopo una gara intensa e ricca di emozioni, Alessio Gambirasio, tecnico dell'Atalanta Under 16, appare rilassato e sorridente. La vittoria contro il Milan ha coronato una stagione di duro lavoro e sacrificio. Ai microfoni di Dazn, Gambirasio condivide i segreti del successo e le sue prospettive per il futuro dei giovani talenti nerazzurri.

Come ha vissuto l'intervallo in una partita così tesa?
"Durante l'intervallo, non ho detto nulla di particolare ai ragazzi. Ho semplicemente detto loro di continuare a fare quello che stavano facendo e li ho motivati a crederci fino in fondo. La nostra stagione è stata un viaggio straordinario, superando molte difficoltà nel girone di andata. Siamo cresciuti molto come gruppo, migliorando sotto tutti gli aspetti."

Il secondo tempo contro il Milan sembra riflettere l'intero percorso della stagione. Cosa ne pensa?
"Assolutamente, il secondo tempo contro il Milan è un riassunto perfetto di due anni di duro lavoro e crescita. Questi ragazzi hanno dimostrato una grande resilienza e determinazione nel corso della stagione, e la loro prestazione è il risultato di un impegno costante."

Qual è la sua più grande soddisfazione alla luce di questo successo?
"Naturalmente, c'è una grandissima soddisfazione per il traguardo raggiunto, ma il nostro obiettivo principale è formare calciatori. La mia gioia più grande sarà vedere questi ragazzi giocare in prima squadra nei prossimi anni."