Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Zingonia
Dea in cerca di riscatto: la sfida contro il Torino è più che una partitaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 4 dicembre 2023, 07:00Zingonia
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Dea in cerca di riscatto: la sfida contro il Torino è più che una partita

Tra infortuni e duelli tattici, i nerazzurri affrontano un momento cruciale della stagione

Torino-Atalanta va oltre il semplice confronto calcistico, la Dea si trova di fronte a una sfida che potrebbe determinare il suo percorso stagionale. Tra infortuni, sfide tattiche e la necessità di punti, i nerazzurri sono chiamati a dimostrare la loro forza e resilienza.

UNA SFIDA RICCA DI SIGNIFICATI
L'Atalanta si prepara a una partita carica di significati contro il Torino, dove il bisogno di punti si mescola con sfide tattiche e rimpianti di mercato. Il posticipo di Serie A, previsto per stasera alle 20,45, vede i nerazzurri affrontare una sfida delicata, incastonata in un periodo di emergenza e in attesa di importanti scontri diretti.

LO STOP DI SCAMACCA E LE CONSEGUENZE
La squadra bergamasca affronta il Torino senza il suo bomber Gianluca Scamacca, fermato da un infortunio muscolare. La sua assenza rappresenta una grossa tegola per Gasperini, che ora si affida a De Ketelaere e Muriel per riempire il vuoto lasciato in attacco.

UN PERIODO CRUCIALE PER L'ATALANTA
Dopo un periodo di tre turni senza vittorie, l'Atalanta si trova a dover correre per mantenere la posizione in Europa. La partita contro il Torino diventa cruciale per risalire la classifica e recuperare terreno rispetto alle dirette concorrenti.

IN DIFESA TRA INCERTEZZE E PIANI B
Con Kolasinac in forse fino all'ultimo e una difesa in allarme, Gasperini potrebbe dover ricorrere a un piano B, che potrebbe includere de Roon in un ruolo difensivo o una difesa a quattro.

IL MAESTRO CONTRO L'ALLIEVO
La sfida tra Gasperini e Juric aggiunge un altro strato di interesse alla partita. Il maestro ha quasi sempre avuto la meglio sull'allievo e l'Atalanta spera che la storia si ripeta anche in questa occasione.

IL FASCINO DEGLI EX
Senza Scamacca, l'Atalanta non potrà contrapporre Zapata, alla sua prima partita da ex, con il suo successore. Inoltre, si ritrova di fronte un rimpianto di mercato, Buongiorno, che avrebbe potuto rafforzare la difesa nerazzurra.