Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Zingonia
Qui Zingonia, Dea in ansia per Lookman. Palomino verso il recuperoTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Papini/Image Sport imagephotoagen
martedì 20 febbraio 2024, 23:30Zingonia
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Qui Zingonia, Dea in ansia per Lookman. Palomino verso il recupero

Tra terapie e allenamenti individuali, il verdetto finale si avvicina. Palomino accelera per il rientro.

La partecipazione di Ademola Lookman all'importante incontro di domenica sera tra l'Atalanta e il Milan a San Siro rimane incerta. Dopo aver riportato una distorsione alla caviglia sinistra al ritorno dalla Coppa d'Africa la scorsa settimana, l'attaccante ha dedicato gli ultimi giorni a terapie riabilitative. Nonostante abbia ripreso ad allenarsi individualmente, la sua presenza in campo sarà decisa solo nei prossimi giorni, con particolare attenzione alla sessione di allenamento di mercoledì mattina.

PALOMINO VERSO IL RIENTRO José Palomino sembra essere il più vicino al ritorno in campo, dopo aver saltato gli ultimi tre incontri di campionato a causa di una lesione muscolo-fasciale al bicipite femorale destro. L'argentino ha già ripreso l'allenamento sul campo, aumentando le speranze di vedere il difensore in azione nel prossimo futuro.

LOOKMAN E IL RECUPERO PER L'INTER Indipendentemente dalla sua partecipazione alla sfida contro il Milan, Lookman sarà disponibile per il match di recupero contro l'Inter, previsto per mercoledì della prossima settimana. Questo incontro è cruciale per l'Atalanta, che spera di avere il nazionale nigeriano, assente nelle ultime otto partite, tra cui due di Coppa Italia, nuovamente tra i suoi ranghi.