Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / I fatti del giorno
L'Atalanta strappa un pari allo Sporting e vola agli ottavi. Gasp: "Ora testa al campionato"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 1 dicembre 2023, 00:49I fatti del giorno
di Patrick Iannarelli

L'Atalanta strappa un pari allo Sporting e vola agli ottavi. Gasp: "Ora testa al campionato"

Testa al campionato. Bastava un pareggio all'Atalanta per volare agli ottavi d'Europa: detto-fatto, con lo Sporting basta l'1-1 per poter archiviare la pratica fino a marzo. Ci ha pensato Scamacca con una conclusione dalla distanza, poco importa se i portoghesi hanno prima pareggiato i conti rischiando pure di vincerla: conta il campo, in particolar modo il risultato.

Le parole del Gasp
Soddisfatto il tecnico nerazzurro in conferenza stampa al termine del match: "La qualificazione ci dà modo di pensare soltanto al campionato, per noi è sicuramente una buona cosa in questo momento, abbiamo parecchi giocatori un po' in sofferenza. Indubbiamente il primo obiettivo era questo ed è molto importante averlo raggiunto. Non era affatto facile, abbiamo fatto tanti punti e oggi abbiamo sofferto contro la squadra più accreditata del girone. È una grande soddisfazione", ha dichiarato.


Scamacca in gol
Sorride anche il numero 90 al termine del match, con un altro gol in cascina, il primo europeo con la maglia della Dea. Aumenta dunque il bottino: 6 gol in 14 partite, una rete ogni 117 minuti. Serve trovare la giusta continuità, ma anche davanti l'Atalanta inizia a far girare gli ingranaggi: la prestazione di coraggio c'è stata, la qualificazione è stata ottenuta. Ora la testa va al Monday Night col Torino.