Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Serie A
Denis: "Vedere l'Atalanta qua mi emoziona. De Roon sarà importante comunque"TUTTO mercato WEB
mercoledì 22 maggio 2024, 18:00Serie A
di Simone Bernabei

Denis: "Vedere l'Atalanta qua mi emoziona. De Roon sarà importante comunque"

L'ex attaccante dell'Atalanta German Denis ha parlato a Sky Sport prima della finale di Europa League contro il Bayer Leverkusen: "Grandi emozioni in uno stadio bellissimo, straordinario. Arrivare a questo traguardo è stato straordinario, il percorso fatto è merito di una società seria e di un allenatore che ha trasformato continuamente la squadra. Vedere l'Atalanta a questi livelli mi emoziona".

Come si colpisce il Leverkusen?
"Colpire subito aiuterebbe... Gasperini spesso viene fuori con sorprese, ma io vedo un'Atalanta che può avere la stessa intensità delle ultime sfide e quindi può giocarsi una partita aperta. Loro i gol li fanno, ma li prendono anche. Servirà capire subito l'approccio della squadra".


Quale emozione si prova nel prepartita?
"Inizia la sera prima, quando vai a letto e magari non riesci a dormire. Non puoi non pensare, è difficilissimo, nelle 24 ore prima pensi continuamente. Poi ad un certo punto passa, pensi solo alla partita e agli avversari. E' difficile spiegare quelle sensazioni".

De Roon assente in campo ma presente in panchina. La sua presenza sarà comunque importante?
"Aiuterà, a volte le cose non succedono per caso... Non meritava di perdersi la finale, ma la sua esperienza, essendo un capitano e un leader, sarà importante verso i compagni. Nello spogliatoio aiuterà, soprattutto dal punto di vista emotivo".