Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / I fatti del giorno
Zaniolo vuole l'Italia e può tornare dove tutto è iniziato: anche Amrabat nell'affare?TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 25 giugno 2024, 00:38I fatti del giorno
di Giacomo Iacobellis

Zaniolo vuole l'Italia e può tornare dove tutto è iniziato: anche Amrabat nell'affare?

Nicolò Zaniolo ha tanta voglia d'Italia. Reduce da un ultimo anno e mezzo complicato tra Galatasaray e Aston Villa, il centrocampista offensivo classe 1999 ha voglia di tornare a calcare il palcoscenico del calcio italiano e sul suo conto, come raccontatovi nelle scorse ore da TMW, si sta facendo sempre più concreto e pressante l'interessamento della Fiorentina.

Zaniolo tornerebbe dove tutto è iniziato
Zaniolo, che a Firenze peraltro ha fatto 6 anni di trafila giovanile dal 2010 al 2016 prima di andarsene alla Virtus Entella dove ha avuto la possibilità di esordire tra i professionisti, nei giorni scorsi ha aperto con decisione alla possibilità di tornare in Serie A per vestire la maglia della Fiorentina e adesso i viola, assieme al suo entourage, cercano la soluzione migliore per arrivare a un accordo con il Galatasaray che detiene il cartellino dopo averlo acquistato per 16,5 milioni di euro.


Amrabat nell'affare?
Di mezzo c'è anche il profilo di Sofyan Amrabat. Il centrocampista marocchino piace molto alla società turca, che sarebbe disposta ad inserire il suo cartellino nella trattativa con la Fiorentina. Da capire se tutti i tasselli si incastreranno, ma la Viola vuole spingere sul pedale del gas per portare a termine il tutto. La base per l'operazione tra Gala e Viola potrebbe svilupparsi su un prestito oneroso (2,5 milioni di euro) con prestito con obbligo di riscatto condizionato a 13-14 milioni di euro. Può essere la settimana dell'accelerazione decisiva. Su Zaniolo è segnalata anche l'Atalanta.