HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » atalanta » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

In Serie A per le neopromosse è più difficile salvarsi: il confronto

22.08.2019 16:36 di Raimondo De Magistris    articolo letto 15112 volte
In Serie A per le neopromosse è più difficile salvarsi: il confronto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
In Serie A è è più difficile per le neopromosse ottenere la salvezza rispetto a quanto accade negli altri top campionati. E' il risultato di uno studio condotto da Kpmg Football Benchmark, che rivela come solo nel 57% dei casi una squadra promossa in Serie A è poi riuscita a ottenere la permanenza nel massimo campionato italiano. Decisamente più alto il dato in Liga (73%), Bundesliga (73%), Ligue 1 (66%) e Premier League (63%).
Un dato che farà sicuramente riflettere Lecce, Brescia e Hellas Verona, che tornano nel massimo campionato con l'obiettivo non semplice di centrare la permanenza in Serie A. Nell'ultimo campionato, solo il Parma tra le neopromosse è riuscito nell'impresa.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Atalanta

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510