Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / atalanta / Serie A
TMW - Atalanta, Percassi: "Oggi nessuno investe, noi sì. Nazionali un handicap, restiamo umili"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 22 novembre 2020 12:30Serie A
di Pierpaolo Matrone
fonte Dall'inviato Patrick Iannarelli
tmw

Atalanta, Percassi: "Oggi nessuno investe, noi sì. Nazionali un handicap, restiamo umili"

Antonio Percassi, presidente dell'Atalanta, all'indomani del match con lo Spezia ha presenziato all'inaugurazione del nuovo 'Atalanta Store' ed è intervenuto al microfono dei cronisti presenti, tra cui l'inviato di Tuttomercatoweb.com: "La speranza è quella di tornare il più presto possibile a giocare coi tifosi e speriamo di tornare a fare risultati importanti. Ci sono sponsor sempre più importanti che si stanno avvicinando alla nostra società e questo è un bel segnale".

Con l'Atalanta viaggia il nome di Bergamo in Europa.
"Lo vediamo anche a livello europeo quanto sia importante la curiosità di scoprire il mondo Atalanta. Siamo in un momento di grandissima difficoltà, però questa è la realtà. In un momento così quasi nessuno investe, noi invece abbiamo avuto l'opportunità di farlo. Le aziende vanno avanti, però bisogna fare le cose come si deve".

Un altro step per avvicinare gli altri club europei?
"Noi dobbiamo tenere i piedi per terra. Dobbiamo essere forti tra le provinciali. Siamo una società piccola, quello che abbiamo fatto è straordinario. Dobbiamo mantenere l'umiltà e la concentrazione. Se siamo riusciti ad arrivare fin qui è grazie al mister, a chi lavora nell'Atalanta e ai ragazzi".

Ieri prima partita in A con la terza maglia: è piaciuta?
"Se vinciamo la prossima volta è meglio".

Col Liverpool andrebbe bene lo 0-0?
"Sapete che squadrone c'è, nello stadio più bello in cui sono stato a vedere una partita tempo fa ed è veramente pazzesco. Andiamo all'Università del calcio, si va per imparare e bisogna cercare di fare bella figura".

Fatica a riconoscere la sua Atalanta per intensità in questo periodo?
"La spiegazione l'ha già data il mister, io mi permetto solo di accennare. Un conto è fare sei giorni di allenamento e poi giocare, un conto è avere 16 nazionali via per quindici giorni. E' tutt'altra roba. Il mister sa meglio di me come rimediare, ma è un handicap che succede a noi come ad altri. I calciatori arrivano che sono distrutti, c'è da tenerne conto. Nelle prime tre partite non c'era questo problema e noi abbiamo fatto bene. Inoltre le squadre avversarie ora sanno come giochiamo e si adattano. Ieri però bisognava vincere, abbiamo sbagliato dei gol clamorosi".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000