Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / avellino / L'Avversario
Qui Crotone - Lerda verso il 4-3-3, previsto afflusso record allo 'Scida'TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
giovedì 6 ottobre 2022, 09:00L'Avversario
di redazione TuttoAvellino
per Tuttoavellino.it

Qui Crotone - Lerda verso il 4-3-3, previsto afflusso record allo 'Scida'

Come si appresta il Crotone a questa importante partita contro l'Avellino. Ce lo racconta il giornalista de Ilrossoblu.it, Leonardo Vallone: 

"Un Crotone capolista con ancora ampi margini di miglioramento, qualche pecca, ma competitivo ai massimi livelli. La squadra di Franco Lerda che scenderà in campo all'Ezio Scida sarà un gruppo consapevole della sua forza. Gli squali, reduci dalla vittoria di misura contro la Juve Stabia del weekend precedente (1-0), sono riusciti anche se a fatica a superare il Messina nel Primo Turno Eliminatorio di Coppa Italia al termine della roulette dei calci di rigore (5-3). Una squadra che ha ben figurato anche se la mancanza della quasi totalità dell'undici titolare ha portato come inevitabilmente conseguenza un gioco rivedibile e rivisto in tanti frangenti. Contro l'Avellino sarà un match con un solo risultato possibile: la vittoria. Gli squali disputeranno questa gara conoscendo già il risultato del match dell'altra capolista, il Catanzaro. Per fine squalifica a rientrare sarà l'attaccante Giuseppe Panico, assente contro le Vespe per squalifica. Il Crotone proverà inoltre a recuperare l'infortunato difensore Davide Bove, per tre volte sostituito negli ultimi tre match. Il tecnico Franco Lerda dovrebbe così tornare all'undici di inizio stagione, proseguendo sulla fruttuosa strada del 4-3-3. In porta Branduani, sugli esterni Calapai e Giron. In mezzo alla difesa confermato Cuomo con il rientro del capitano Golemic dal primo. A centrocampo Tribuzzi potrebbe essere arretrato di qualche metro come nelle prime uscite stagionali andando a completare il reparto con Awua e Petriccione. In attacco Chiricò e Kargbo dovrebbero agire ai fianchi di Gomez, uomo-gol contro la Juve Stabia. Le possibili sorpresa potrebbero riguardare un potenziale impiego dal primo minuto di Mogos o Carraro, rientrati in squadra nelle ultime uscite. Con la campagna abbonamenti 2022-2023 conclusa nei giorni scorsi con circa 3.400 tessere staccate, contro l'Avellino si potrebbe registrare il record stagionale di presenze, considerato che il match è stato inserito a inizio torneo dalla proprietà nella lista delle gare "a prezzo maggiorato", proprio per sottolineare l'importanza del confronto. Uno spettacolo che potrebbe giungere anche dagli spalti oltre che dai protagonisti in campo a fronte della rivalità che verrà rievocata in un match che manca da ormai diverse stagioni. 

Leonardo Vallone - Ilrossoblu".