Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / avellino / Le pagelle
Avellino-Crotone 3-1, le pagelle: di Casarini ce ne sono 3, Tito on fire, ottimo Trotta
lunedì 6 febbraio 2023, 22:45Le pagelle
di redazione TuttoAvellino
per Tuttoavellino.it

Avellino-Crotone 3-1, le pagelle: di Casarini ce ne sono 3, Tito on fire, ottimo Trotta

L'Avellino brilla nel posticipo contro il Crotone e avvicina il quarto posto. Quasi tutti promossi, rimandati Marconi e Kanoute. Le pagelle di Avellino-Crotone 3-1.

Pane 6.5 – Arrivano pochi palloni in porta, ma sono queste le partite più delicate. Attento sulla sventola di D’Ursi, accompagna fuori con lo sguardo i tiri di Chiricò e D’Errico nel primo tempo. Dà sicurezza al reparto. 

Ricciardi 6 – D’Ursi gli scappa via e crea un pericolo per la difesa biancoverde, al 27’ del primo tempo. Non è stata una partita semplice neppure nella ripresa, contro i subentrati Tribuzzi e Kargbo. Si fa scavalcare spesso dal pallone, ma ci mette tanto impegno. Ringhia su Kargbo, che aveva cercato una punizione inesistente.

Moretti 7 – Assieme a Benedetti prende in consegna Cernigoi e lo annulla. Arpiona le palle alte e con i piedi si fa valere. Prova di forza.

Benedetti 7 - Non soffre mai e fa valere il fisico anche quando il Crotone si schiera con 4 attaccanti. Ha pure il tempo per provarci col sinistro dal limite. 

Tito 7 – Molto bene in entrambe le fasi. Lavora d’anticipo in copertura, aiutando Benedetti nei raddoppi. In proiezione offensiva fa valere il suo sinistro e crea apprensione a Dini. Nella ripresa entra in trance agonistica, arringa la folla e innesca la mischia per il gol di Trotta. Mezzo voto in meno per il rosso che gli farà saltare il match col Cerignola.

Mazzocco 7 – Prende la mira e con un sinistro velenoso, forse deviato da Golemic, impallina Dini. La sua garra al servizio dei lupi. Non tira mai indietro la gamba e per questo concede due punizioni pericolose al Crotone, si fa ammonire a inizio ripresa e rischia il secondo giallo al 15’, ma questo non macchia un'ottima prestazione.

(45' st Garetto sv).

Casarini 7 – Ce n’erano due o tre di Casarini nel primo tempo. Va su ogni portatore di palla del Crotone, gioca davanti alla difesa, rintuzza e pressa. Nella ripresa cala di intensità, ma rimane uno dei migliori in campo.

D'Angelo 7 – Vede la porta e fa secco Dini con un gran tiro dalla distanza. Molto importante anche nel raddoppiare su Chiricò, seguito come un’ombra. Ottima prova.

(33' st Auriletto 6 - Prezioso nel forcing del Crotone). 

Trotta 7 – In avvio ubriaca Gigliotti ma non riesce a battere Dini. Arma la conclusione di D’Angelo e cala il tris in mischia, dopo aver sfiorato di nuovo il gol a inizio ripresa. Si conferma dopo l'ottima prova di Potenza, peccato per il fallo da rigore.

(45' st Tounkara sv).

Marconi 5,5 – In ombra per tutta la partita, si vede soltanto per qualche sponda aerea. Passo indietro sul piano della pericolosità offensiva, seppure l'impegno non sia mancato.

(37' st Gambale sv).

Kanoute 5,5 – Si divora un gol già fatto, colpendo in pieno Dini che era scivolato. Finisce troppo spesso in offside, ma è utile nei ripiegamenti difensivi.

(33' st Maisto 6 - Sfiora il poker dopo una veronica su Golemic. Il suo sinistro in diagonale è respinto da Dini).

All.: Rastelli 7 - Fa scacco matto al Crotone spegnendo le speranze rimonta dei pitagorici, innescando quelle dell'Avellino, che vede più da vicino il quarto posto.