Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / bari / In Primo Piano
La nuova vita di Schiavone, ora studia da mezzala. Mossa per controllare il ritmo delle gare
venerdì 15 novembre 2019 20:00In Primo Piano
di Gabriele Bisceglie
per Tuttobari.com

La nuova vita di Schiavone, ora studia da mezzala. Mossa per controllare il ritmo delle gare

La vittoria di Bisceglie è ormai più che archiviata per i biancorossi, già proiettati alla prossima sfida di Pagani. Ma la buona prova offerta da Andrea Schiavone nel 4-3-1-2, provato per la prima volta da mister Vivarini, certamente porterà a riflessioni e a spunti importanti per la zona mediana. L’ex Juventus, schierato in posizione di mezzala anziché da play basso davanti alla difesa, ha risposto bene al suo nuovo ruolo.

Schiavone infatti ha davvero impressionato nell’ultima gara, in cui ha mostrato finalmente le sue vere doti. Il centrocampista classe ’93 ha svolto ottimamente la doppia fase, recuperando diversi palloni e dando ordine alla manovra biancorossa assistito da Bianco. Posizionato qualche metro più avanti, Schiavone ha verticalizzato con precisione verso i propri attaccanti e, giocando di prima, è riuscito a dare maggior velocità al ritmo di gioco del Bari. 

Il torinese ha anche provato molto spesso ad inserirsi in area avversaria. Ma il fattore che farebbe realmente comodo a mister Vivarini potrebbe essere la possibilità di tenere in mano il pallino del gioco per più tempo e con maggior qualità. Sfruttando la disponibilità e l'applicazione sempre mostrate da Schiavone, il trainer abruzzese vorrebbe continuare ad effettuare questa evoluzione tattica. Due ruoli, peraltro, somiglianti e comunque già ricoperti dal centrocampista nel corso della sua carriera.

Le prime risposte, dunque, sono già positive. Ottimi segnali, naturalmente, per il mister biancorosso che, anche attraverso l’esperimento di Schiavone-mezzala, vuole provare a dominare gli avversari proprio controllando il ritmo delle gare.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000