HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » bari » In Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen all'Inter è il miglior colpo invernale degli ultimi 10 anni?
  Christian Eriksen all'Inter nel 2019/20
  Krzysztof Piatek al Milan nel 2018/19
  Rafinha all'Inter nel 2017/18
  Gerard Deulofeu al Milan nel 2016/17
  Stephan El Shaarawy alla Roma nel 2015/16
  Mohamed Salah alla Fiorentina nel 2014/15
  Radja Nainggolan alla Roma nel 2013/14
  Mario Balotelli al Milan nel 2012/13
  Fredy Guarin all'Inter nel 2011/12
  Antonio Cassano al Milan 2010/11

Vivarini: "Potenza organizzato, sarà partita aperta. Tutti a disposizione, chi subentra..."

07.12.2019 13:30 di Gianmaria De Candia    per tuttobari.com   articolo letto 106 volte

Consueta conferenza stampa di vigilia per Vincenzo Vivarini. Il tecnico ha così presentato l'impegno di domani al San Nicola contro il Potenza: "Questa è una bella partita, dove si alza l’attenzione e si cura il minimo particolare. Il Potenza è una squadra organizzata, ben messa in campo e con giocate preordinate e definite. Viene da anni di lavoro, è molto stimolante affrontarla. Fortunati? Bisogna sempre cercarla. Ha una delle migliori difese, riparte molto bene con ordine e velocità. Ripetono molto le situazioni, quindi di conseguenza sappiamo bene a cosa andiamo incontro. Ci aspettiamo una grande partita da parte loro e non penso ad una partita sparagnina. Secondo me sarà bella da vedere con diversi spunti tattici e aperta a tutto".

Sul momento della squadra: "Arriviamo bene, senza nessun problema fisico. Abbiamo recuperato D’Ursi e Costa, rosa al completo. Sulla formazione abbiamo valutato diverse soluzioni e possibilità, anche a partita in corso. C’è bisogno dell’aiuto di tutti. Siamo a Bari ma ci vuole umiltà. L’abbiamo preparata al meglio. Ci sono bei temi su cui abbiamo lavorato e compreso dove poter fare male. In questa settimana ho avuto risposte: piglio giusto e squadra concentrata. E’ venuto anche il presidente e ci ha dato le giuste motivazioni. Siamo pronti ad affrontare questa partita".

Sull'andamento altalenante tra casa e trasferta: "Adesso facciamo discorsi di classifica, punti e avversari. Da quando sono qua, mi manca qualche vittoria ma per me è importante cercare di affinare la squadra, ottimizzare le potenzialità. Nel momento in cui riusciamo ad avere mentalità giusta e concentrata, chiaro che non si perdono punti. Dobbiamo credere di più in noi stessi a prescindere dai risultati degli avversari".

Vivarini ha poi spiegato l'importanza di invertire il trend relativo ai cambi a partita in corso: "Ci siamo soffermati molto su un particolare. Avendo 5 sostituzioni, i giocatori devono capire che non giocano in 11. Importante chi subentra, deve sentirsi un titolare. Tutti devono essere pronti. La Vibonese fa 4 sostituzioni e fa 2 gol, idem con il Teramo. Dobbiamo avere questa capacità anche noi".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Bari

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510