Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / bari / News
Attacco, come stanno le alternative? Simeri e Candellone inseguono, Citro ora brilla. Montalto...
mercoledì 02 dicembre 2020 18:00News
di Claudio Mele
per Tuttobari.com

Attacco, come stanno le alternative? Simeri e Candellone inseguono, Citro ora brilla. Montalto...

La vittoria col Catanzaro ha messo in luce un ottimo atteggiamento offensivo di Celiento e compagni, mai domi di fronte ad un ostico avversario e capaci di offrire delle buone garanzie in termini di gioco e pericolosità. A prendersi la scena è stato Mirco Antenucci, con l'ennesimo gol fuori categoria. Il bomber molisano è fin qui perno inamovibile dello scacchiere di mister Auteri, che lo fa rifiatare negli ultimi scampoli di gara e lo ha tenuto in panchina solo nella gara di Potenza, a causa di noie fisiche.

Proprio in quella gara è tornato al gol Simone Simeri, dopo un inizio di stagione difficile a causa dell'infortunio rimediato nella finale con la Reggiana. Il gallo adesso insegue: dopo la gara con la Ternana in cui si è dimostrato purtroppo impalpabile, Simeri è rimasto in panchina nelle ultime due gare. Stesso discorso per Leonardo Candellone, fin qui l'unico del roster offensivo a secco e impiegato col contagocce o in occasione di impegni infrasettimanali. I due attaccanti aspettano nuovamente un'occasione del mister, che a scanso di equivoci ha piena fiducia in loro e da qui a Natale darà ai due altre chance.

Oltre Antenucci, anche Manuel Marras è stato fin qui imprescindibile, con Auteri che lo ha lanciato quasi sempre dal primo minuto sull'out destro. A farne le spese è stato spesso Nicola Citro, suo sostituto naturale, ma che ha sfruttato a pieno l'occasione domenica scorsa. Il Messi di Fisciano aveva fin qui poco impressionato, ma adesso con i piccoli problemi fisici dell'ex Livorno, Pagani può essere l'occasione per Citro di mettersi in mostra e brillare, proprio nella sua terra.

Chiudono il reparto offensivo Eugenio D'Ursi e Adriano Montalto. I due si sono spesso alternati nella terza maglia del tridente e hanno sempre dato prova di affidabilità. L'ex Catanzaro è partito a razzo e ultimamente si è leggermente stabilizzato su una lunghezza d'onda di chi fa bene ma può fare di più. Auteri del resto ha piena fiducia nelle sue qualità. Il bomber di Erice è ad oggi spesso partito dalla panchina, ma quando chiamato in causa ha quasi sempre punito e dato un saggio delle qualità. La sua media gol parla chiaro: di lui non si può fare a meno.

Auteri ha, dunque, ampia scelta per le sue frecce offensive. Fin troppa forse...

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000