Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / News
II mercato dei De Laurentiis – Innesti ed attesa delle cessioni a Bari, netto ridimensionamento a Napoli
martedì 27 luglio 2021 21:30News
di Alessio D'Errico
per Tuttobari.com

II mercato dei De Laurentiis – Innesti ed attesa delle cessioni a Bari, netto ridimensionamento a Napoli...

A quasi un mese dall’inizio del calciomercato si può trarre un primo bilancio parziale della gestione della famiglia De Laurentiis di Bari e Napoli alle porte di una stagione fondamentale per entrambe le compagini.

Al terzo anno di assalto alla B, i biancorossi sono stati colpiti dall’incubo Covid in ritiro che sta condizionando la primissima parte di avventura di Mignani alla guida del Bari. Per quanto riguarda il fronte mercato, invece, la situazione è apparsa chiara: sfoltire la rosa, liberarsi degli elementi non ritenuti consoni al progetto tecnico e, in attesa delle uscite, puntellare con acquisti funzionali come Belli, D’Errico e Cheddira. Una gestione che forte del nuovo corso targato Polito ha una direzione chiara e precisa e che, in attesa di capire la tempistica delle cessioni, lascia ben sperare.

Situazione completamente diversa invece sul fronte Napoli: dopo diverse stagioni al top e di programmazione notevole, perlomeno in questa prima parte di nuovo corso i partenopei sembrano orientati ad un netto ridimensionamento. Il diktat di acquistare solo dopo le cessioni, mai come in questa stagione, viene rispettato alla lettera e l’organico del Napoli è ad oggi identico a quello dello scorso anno. A Spalletti mancano tantissimi elementi, da un difensore centrale ad almeno due terzini, da un centrocampista ad un’alternativa sulla trequarti: tutti movimenti che il Napoli non ha imbastito e che sono sintomo di una netta involuzione. In attesa di sviluppi, ad oggi i partenopei potrebbero confermare uno tra l’ex Folorunsho, Gaetano e Palmiero per ovviare alla carenza in mediana: un cambio di marcia rispetto al passato, un’attesa di un’offerta monstre (Fabiàn o Koulibaly) che sta congelando in modo perentorio un Napoli apparso molto indietro rispetto a quelle che, teoricamente, concorrono per lo stesso obiettivo: la qualificazione in Champions.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000