Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
Bari, i fedelissimi di Mignani: i più presenti della stagione biancorossa
lunedì 9 maggio 2022, 17:00In Primo Piano
di Alessio Bonavoglia
per Tuttobari.com

Bari, i fedelissimi di Mignani: i più presenti della stagione biancorossa

Il Bari ha concluso ufficialmente la stagione 2021/22. Con le due partite di Supercoppa, i biancorossi hanno chiuso un'annata molto positiva, culminata con la promozione in Serie B conquistata con tre giornate di anticipo. Chi più, chi meno, tutti hanno contribuito al raggiungimento di questo fantastico traguardo. Mignani ha gestito bene la rosa, dando a tutti la possibilità di sentirsi importanti ma, com’è giusto che sia, ci sono stati dei calciatori fondamentali che hanno calcato il terreno di gioco più volte di altri.

I più presenti, con 36 gettoni, sono stati Mattia Maita, Andrea D’Errico e Walid Cheddira. I due centrocampisti, tra i migliori giocatori della stagione, hanno saltato pochissime partite: difficile fare a meno di loro. Maita ha segnato 2 gol e servito 5 assist; D’Errico, invece, ha messo a referto 5 gol e 6 assist. L’attaccante ex Parma, che sia da titolare o da subentrato, ha sempre dato il suo contributo alla causa: 3 gol e 2 assist per il ventiquattrenne.

Dopo di loro, con 35 presenze, c’è Mirko Antenucci. Il capocannoniere del Bari, che ha segnato 15 reti, è stato il punto di riferimento della squadra, soprattutto dopo l’infortunio di Di Cesare.

Cresciuto moltissimo nel corso della stagione, dopo Antenucci ,con 33 presenze, c’è Alessandro Mallamo. Il centrocampista di proprietà dell’Atalanta ha giocato sia da mezzala che da trequartista, facendosi trovare sempre pronto. 2 reti e 4 assist in stagione alla sua prima esperienza con la maglia del Bari.

Oltre il muro delle 30 presenze, con 31 gettoni, troviamo il portiere Gigi Frattali, che ha dovuto saltare qualche partita per infortunio, ed Emanuele Terranova, che di professione fa il difensore centrale ma ha messo a segno tre gol in stagione.