Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie B
TMW - Cosenza, Florenzi è l'uomo in più per la salvezza. E aumentano le pretendenti per l'estateTUTTO mercato WEB
mercoledì 29 marzo 2023, 21:49Serie B
di Tommaso Maschio

TMW - Cosenza, Florenzi è l'uomo in più per la salvezza. E aumentano le pretendenti per l'estate

A dispetto dell’altezza Aldo Florenzi è una delle colonne del Cosenza, uno dei giocatori più decisivi e uno degli uomini su cui mister Viali punta in questo finale di stagione per agguantare una difficile salvezza. Sono i freddi numeri a dirlo perché con il classe 2002 in campo i calabresi hanno una media da zona play off, mentre senza da retrocessione diretta. In 17 gare giocate dal centrocampista infatti i Lupi hanno raccolto sette vittorie, quattro pari e sei sconfitte per un totale di 25 punti conquistati (1,47 di media a partita), mentre nelle 13 in cui non è sceso in campo è arrivata una sola vittoria con quattro pari e ben otto sconfitte per un totale di 7 punti, poco più di mezzo a partita (0,54 la media). Florenzi inoltre vanta ottime statistiche alla voce passaggi riusciti (81%), duelli vinti (39 % a cui si aggiungono il 21% di quelli aerei), dribbling riusciti (55%) e contrasti vinti (36%).



SIRENE DI MERCATO DA A E B - Florenzi in estate sarà dunque uno dei nomi caldi del mercato con diversi club sia di Serie A sia attualmente di cadetteria che cercheranno di muoversi per tesserarlo. L’ultimo interessamento, come raccolto dalla nostra redazione, è quello del Palermo che lo considera un prospetto interessante e pronto sia che nel prossimo anno disputi il campionato di Serie B sia che invece riesca a salire di categoria. I rosanero però dovranno fare i conti con una folta concorrenza visto che già a gennaio sul classe 2002 si erano mosse Monza, Sassuolo, Bologna ed Empoli in Serie A – con le prime due molto interessate – sia Bari e Frosinone che come il Palermo reputano il giocatore pronto per giocare sia in B sia in A. A queste va aggiunto il Cagliari che già da tempo lo segue con grande attenzione sognando di riportarlo sull’isola.