Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
Dalle catene di fast food all'intuizione di Sogliano: Noslin è la rivelazione dell'HellasTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 23 febbraio 2024, 07:15Serie A
di Marco Conterio

Dalle catene di fast food all'intuizione di Sogliano: Noslin è la rivelazione dell'Hellas

Una delle sorprese più interessanti di questo inizio di febbraio, dopo la chiusura del mercato invernale, è senza dubbio Tijani Noslin, centravanti olandese del rivoluzionato Hellas Verona che in queste giornate si è conquistato un rigore e ha segnato il suo primo gol in Serie A. E non certo un gol banale, visto che ha segnato contro una gigante del nostro pallone come la Juventus di Massimiliano Allegri. Fisico, rapidità, senso del gol, pericolosità in area avversaria: Noslin è una delle (tante) scoperte di Sean Sogliano e del club di Maurizio Setti. E il buongiorno racconta di premesse importanti.

Dalla gavetta alla Serie A
Dalla cantera del Twente sbarca all'Hercules in B olandese, poi addirittura in quarta serie. Nel frattempo, mentre gioca tra i dilettanti, sbarca il lunario facendo pure il cameriere per una catena di fast-food, come avrà modo di raccontare in un'intervista biografica rilasciata a ESPN in Olanda. Poi il Top OSS, poi la sorte, e il talento, lo vogliono pescato dal Fortuna Sittard per far l'alternativa. Nulla di più sbagliato: supera le premesse, le promesse, e si guadagna sempre più minuti. Di fatto non gioca da centravanti, anzi, per lo più gioca da esterno destro d'attacco ma Baroni intravede in lui una punta perfetta per il suo gioco.


Contratto fino al 2027
Hellas e Fortuna Sittard hanno fatto numerosi affari nel corso di questi mesi. Il passaggio del portiere Ivor Pandur in Olanda, poi quello di Jayden Braaf sempre nel club di Eredivisie. Le società hanno discusso insieme, tra riscatti e cifre in ballo, anche dello stesso Noslin che ha firmato con gli scaligeri un contratto fino al 2027. Sempre in campo in questo inizio d'avventura nelle quattro gare finora giocate in Italia, anche oggi contro il Bologna si prospetta per lui un'altra gara da protagonista.