Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
Bologna, crescita anche dal punto di vista delle valutazioni: Zirkzee può toccare i 70 milioniTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 26 febbraio 2024, 15:53Serie A
di Simone Bernabei

Bologna, crescita anche dal punto di vista delle valutazioni: Zirkzee può toccare i 70 milioni

Il Bologna di Thiago Motta si gode il grande momento di forma, certificato dalle 5 vittorie consecutive in campionato che hanno proiettato i rossoblù nelle zone altissime della classifica. Un cammino che ha alzato il livello di attenzione verso la squadra del presidente Saputo: il ct azzurro Luciano Spalletti, scrive il Corriere della Sera nella sua edizione bolognese, osserva con interesse la crescita di molti interpreti rossoblù, su tutti Riccardo Orsolini, Riccardo Calafiori e Giovanni Fabbian.

La crescita dei calciatori è però coincisa anche con un innalzamento delle varie valutazioni di mercato: nel mirino delle big italiane ed ester ci sono da oramai diversi mesi proprio Calafiori, il trequartista Ferguson e soprattutto Joshua Zirkzee, giocatore su cui il Bayern Monaco vanta un'opzione di riacquisto da 40 milioni di euro da esercitare eventualmente al termine di questa stagione.


Il quotidiano si concentra proprio sulla crescita e sul prezzo dell'olandese nel caso in cui i bavaresi non dovessero riportarlo all'Allianz Arena. Dopo l'ottima stagione in corso, i gol e la crescita costante in fatto di continuità e visto anche il contratto in scadenza nel giugno del 2026, il Bologna ha stabilito, si legge, una valutazione monstre per il suo cartellino da 70 milioni di euro.