Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
Serie A, le medie voto degli allenatori dopo 26 giornate: Dionisi il peggiore, Sarri poco distanteTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 27 febbraio 2024, 19:15Serie A
di Andrea Losapio

Serie A, le medie voto degli allenatori dopo 26 giornate: Dionisi il peggiore, Sarri poco distante

Primo posto, anche meglio di Simone Inzaghi. Le sei giornate di Davide Nicola alla guida dell'Empoli sono un piccolo capolavoro, con dodici punti conquistati, un più cinque sulla zona salvezza che poteva sembrare un miraggio e soprattutto un 6.92 di media che racconta di come sia cambiato l'Empoli sotto la sua guida. La vittoria contro il Sassuolo vale doppia, visto che ha portato ad aprire un'unità di crisi ai neroverdi, con l'addio di Dionisi - terzultimo per rendimento, con il solo Calzona e Liverani peggio di lui - e l'inserimento di Emiliano Bigica che verrà valutato dalle prossime settimane.

Così Simone Inzaghi si deve accontentare del secondo posto con un 6.90 decisamente lusinghiero e distante anni luce dagli allenatori che hanno la stessa longevità, cioè Thiago Motta e Gasperini. 6.48 per il bolognese, 6.44 per l'atalantino che, a loro volta, distaccano Allegri fermo a 6.27 e Gilardino a 6.25. Male invece Sarri, non troppo distante dal fanalino di coda Dionisi e soprattutto uno dei pochi sotto il 6. Traguardo - poco lusinghiero a dire la verità - tagliato anche da Ranieri.


6.92 NICOLA (Empoli, dalla 21ª giornata)
6.90 INZAGHI (Inter)
6.75 DE ROSSI (Roma, dalla 21ª giornata)
6.48 THIAGO MOTTA (Bologna)
6.44 GASPERINI (Atalanta)
6.27 ALLEGRI (Juventus)
6,25 GILARDINO (Genoa)
6,17 PALLADINO (Monza)
6,15 BARONI (Hellas Verona)
6,15 PIOLI (Milan)
6,12 ITALIANO (Fiorentina)
6,10 D'AVERSA (Lecce)
6,04 JURIC (Torino)
6,02 DI FRANCESCO (Frosinone)
6,00 CIOFFI (Udinese, dalla 10ª giornata)
5,98 RANIERI (Cagliari)
5,86 SARRI (Lazio)
5,84 DIONISI (Sassuolo)
5,50 CALZONA (Napoli, dalla 26ª giornata)
4,00 LIVERANI (Salernitana, dalla 25ª giornata)