Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
De Rossi: "Sognavo una partenza così, ma Champions ancora lontana. Mancini? Solo crampi"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 marzo 2024, 21:23Serie A
di Giacomo Iacobellis
fonte Dall'inviato Luca Cilli

De Rossi: "Sognavo una partenza così, ma Champions ancora lontana. Mancini? Solo crampi"

Mister Daniele De Rossi, intervenuto in conferenza stampa, ha commentato così la vittoria della sua Roma per 4-1 sul campo del Monza: "Non sono stupito da questa naturalezza nel gioco, i miei giocatori sono intelligenti e si ritrovano in quello che chiedo. Cambiare modulo per loro è naturale. Sono contento, questo possesso palla non è mai sterile. Si può fare meglio, ma stasera sono stati molto bravi tutti".

Sulla classifica: "L'obiettivo Champions è ancora lontano perché mancano tante partite, anche se ci siamo avvicinati. Non è mai facile fare punti. Un mio collaboratore ha guardato la classifica e ha detto: 'Le abbiamo vinte tutte e siamo ancora quinti?'. Siamo contenti di aver fatto tanti punti, ma il cammino è lungo".

Sugli infortunati: "Infortunio muscolare per un movimento non congruo per Kristensen. Mancini? Solo crampi".


Sulla partenza col turbo da allenatore della Roma: "Sognavo una partenza così. Abbiamo bisogno di correre, lavoriamo forte a livello atletico e abbiamo aumentato il lavoro senza palla. In questa sala stampa sono venuto al corso UEFA Pro con Palladino e queste conoscenze mi hanno aiutato. Stiamo bene fisicamente, questo gioco ha senso solo se stai bene".

Se oggi è stata la miglior prestazione della sua Roma: "Se guardi i 90 minuti sì, ma anche con l'Inter abbiamo fatto molto bene. Poi nei 15 minuti del secondo tempo di quella gara l'Inter ha deciso di fare la grande squadra. In altre partite siamo stati un po’ altalenanti. Ci siamo abbassati un pochino, ma siamo ripartiti bene. Mi è piaciuta molto la prova di Monza. Se tu vai forte avanti sempre, ogni tanto qualcosa rischi. Bisogna lavorarci sopra. Il Monza ha spesso creato difficoltà alle avversarie".

Sul Monza: "Il Monza gioca bene e sa quello che deve fare, ha grande qualità e ha un ottimo allenatore. Oggi abbiamo cercato di levare il pallone dai piedi al nostro avversario ed è una cosa che succede anche a noi. Siamo stati pronti ad aggredire con le preventive".