Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Rassegna stampa
Juventus, due squadre si muovono su Miretti: Bologna (in cambio di Calafiori) e il MonzaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 26 maggio 2024, 09:18Rassegna stampa
di Andrea Piras

Juventus, due squadre si muovono su Miretti: Bologna (in cambio di Calafiori) e il Monza

Potrebbe non essere a Torino il futuro di Fabio Miretti. Il centrocampista della Juventus è reduce da una buona stagione. Il giocatore classe 2003 è stato impiegato da mister Massimiliano Allegri prima e da Paolo Montero poi in 28 occasioni arrivando a realizzare due reti e due assist fra campionato e Coppa Italia. Le sue prestazioni hanno attirato su di sé gli occhi di diversi club che se lo contenderebbero in vista della prossima finestra di trattative.

Piace al Bologna in cambio di Riccardo Calafiori
Miretti potrebbe piacere molto al Bologna, riporta l'edizione odierna di Tuttosport, alla ricerca di profili necessari per dare più profondità alla rosa in vista della prossima Champions League. Il giocatore potrebbe essere una pedina di scambio nell'operazione che porterebbe a Torino Riccardo Calafiori, ed ecco spiegata la presenza di Giovanni Sartori ieri all'Allianz Stadium per il match che la Juve ha giocato contro il Monza.


Occhio anche al Monza
I felsiseni non sarebbero però gli unici interessati alle prestazione del calciatore classe 2003 natio di Pinerolo. Sempre secondo quanto riporta il quotidiano sportivo, su di lui ci sarebbero gli occhi anche del Monza, interessato a rinforzare l'organico (indipendentemente dalla presenza o meno di Palladino) in vista del prossimo campionato.