Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
Santiago Castro: "Un sogno segnare a Juve e Roma. Olimpiadi? Parlerò con il Bologna"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 20 giugno 2024, 22:00Serie A
di Simone Lorini

Santiago Castro: "Un sogno segnare a Juve e Roma. Olimpiadi? Parlerò con il Bologna"

Dal ritiro dell'Argentina Under 23, l'attaccante del Bologna Santiago Castro ha parlato a DSports Radio FM 103.1 del suo arrivo in Italia: "Mi sono adattato velocemente. In Italia si gioca sempre corto, i bolognesi sono impressionanti. Non avrei mai immaginato questo, è un sogno diventato realtà. Aver segnato contro la Juventus, la Roma, è un sogno".

Sui colleghi di Nazionale: "Siamo in competizione, ma sono grandi persone e gli voglio molto bene. Auguro sempre il meglio a loro perché se fanno bene, lo fa anche il gruppo. È bello ritrovarci qui in Nazionale, condividiamo tanto"

Sulle Olimpiadi: "Non ho ancora parlato con il Bologna del permesso per le Olimpiadi. C'è un nuovo allenatore, un precampionato e tre gare. Dobbiamo parlarne", ha detto Castro.


Ancora sull'Argentina Under 23: "E' un gruppo molto bello, basta vedere i nomi. Ci si diverte a conoscere persone fantastiche, abbiamo un gruppo così bello che la pressione passa in secondo piano. Devi solo essere certo che darai tutto ciò che hai da dare.

Sugli obiettivi: "L'obiettivo attuale è partecipare ai Giochi Olimpici. In caso contrario, è tornare al club, lavorare al 100%, aggiungere minuti e giocare in Champions League. Cerco di non pensare troppo ai gol e di divertirmi ogni giorno".