Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bologna / A tu per tu
…con Crescenzo CecereTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 23 dicembre 2021, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Crescenzo Cecere

“Le plusvalenze? Credo che il valore di un giocatore non sia stabilito da un criterio. Non entro nel merito della vicenda perché non sono esperto di bilanci, ma le società devono controllare maggiormente i conti”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Crescenzo Cecere.

Recentemente Commisso ha preso posizione.
“Ha ragione, ci vuole liquidità. Ben vengano queste proprietà facoltose che immettono capitali nel calcio”.

La vicenda plusvalenze influirà nel calciomercato?
“Non influirá. Ma sarà un mercato di riparazione oculato, le squadre proveranno a migliorarsi guardando anche ai bilanci”.

Da chi si aspetta rinforzi?
“La Juventus ha bisogno di migliorare la squadra. L’organico è comunque importante, ma serve qualche elemento per dare linfa nuova”.

Bruno Alves sta vivendo una seconda giovinezza in Grecia.
“Aveva manifestato la volontà di continuare a giocare, c’erano diverse squadre. È andato in Grecia, sta disputando un campionato di grande livello. Sono rammaricato che il Parma l’anno scorso non gli abbia dato fiducia per ringiovanire la rosa e invece di giovani quest’anno comunque ce ne sono pochi. Oggi però Bruno è felice ad Atene”.

Agoumé?
“È felice della scelta. Al Brest sta maturando esperienza. Lavora molto serenamente. Ha rinnovato da poco con l’Inter, con il suo agente prenderemo una decisione a fine anno”.
Il Pisa di Nagy se la sta giocando per andare in Serie A.
“Adam è contento di essere tornato in Italia. Il Pisa ha fatto un ottimo lavoro, siamo contenti della scelta fatta”.

Dionigi? Poteva andare al Cosenza.
“Si sta documentando, guarda tante partite. Vedremo cosa accadrà in questi mesi. Ci sono state società che hanno chiesto informazioni. Con il Cosenza c’è stata una cosa concreta. Poi Davide ha scelto di valutare altre possibilità”.

Giovani talenti: Burnete ha esordito con il Lecce.
“Un passo importante, siamo contenti. È stata l’ennesima intuizione di Corvino. Il ragazzo cresce giorno dopo giorno”.

Axel Bakayoko?
“Per lui potrebbe prospettarsi un ritorno in Italia, in serie B”.

Diaby brilla in Germania.
“Sta facendo un grande campionato. Sono contento per lui. È destinato ad un top club europeo”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000