Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
Le pagelle del Bologna - Orsolini spacca il match, Lucumì ingenuo. Thiago Motta mago dei cambiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
domenica 6 novembre 2022, 14:38Serie A
di Matteo Vana

Le pagelle del Bologna - Orsolini spacca il match, Lucumì ingenuo. Thiago Motta mago dei cambi

Bologna-Torino 2-1

Skorupski 6 - Nulla può sul rigore di Lukic, sul quale indovina l'angolo ma senza riuscire a respingere il pallone. Per il resto non corre grossi pericoli guidando il reparto arretrato senza problemi.

Posch 7 - Sceglie la partita giusta per segnare il primo gol in serie A: il suo inserimento sul secondo palo è quasi da attaccante condendo una prestazione di livello anche in difesa.

Lucumí 5 - In difficoltà per tutto il match, sulle spalle pesa il fallo da rigore commesso su Miranchuk che dà il vantaggio al Torino. Non dà mai la sensazione di essere a proprio agio.

Soumaoro 6 - E' lui il leader della difesa, che comanda con autorità. Si fa notare anche per un paio di chiusure con le quali toglie le castagne dal fuoco ai propri compagni.

Cambiaso 6 - Non spinge come al solito, rimanendo un po' bloccato e preoccupandosi soprattutto di tenere a bada Singo, cosa che gli riesce per gran parte del primo tempo. Esce all'intervallo. Dal 46' Lykogiannis 6,5 - Entra nella ripresa per dare più spinta sulla sinistra e ci riesce mettendo dentro il cross che diventa perfetto per la rete di Posch grazie all'assist di Soriano.

Ferguson 6 - Solita grinta in mezzo al campo e tanta corsa per lui. Cerca anche l'inserimento in un paio di occasioni, senza però riuscire a trovare il guizzo giusto. Dal 58' Soriano 6,5 - Poco più di mezz'ora per lui, ma gli basta per essere decisivo con il colpo di testa che diventa perfetto per Posch

Medel 6 - Partita di quantità la sua; il mediano si dedica al lavoro oscuro preoccupandosi di non lasciare liberi di ragionare i centrocampisti granata e mordendo le caviglie di chiunque si aggiri dalle sue parti

Aebischer 5,5 - Quasi mai nel vivo del gioco, non riesce a rendersi pericoloso dalle parti dell'area avversaria ne con gli inserimenti ne tantomeno con il servizio per i compagni. Dal 58' Orsolini 7 - Entra e spacca la partita: è suo il gol che vale il pari e apre la rincorsa rossoblu, poi riconquista palla dando il via all'azione del raddoppio. Uomo partita.

Dominguez 6 - Thiago Motta lo schiera nei tre dietro Arnautovic, lui prova a darsi da fare andando alla conclusione in un paio di occasioni senza però riuscire a spaventare Milinkovic-Savic. Dal 88' Schouten sv

Barrow 5 - Inizia servendo un cross al bacio per Arnautovic sul quale Milinkovic-Savic sfodera un gran parata. Purtroppo per lui, però, rimarrà l'unica cosa decente della sua partita. Dal 46' Vignato 6,5 - Thiago Motta lo getta nella mischia per dare fantasia al reparto avanzato, lui lo ripaga servendo il cross che mette Orsolini nelle condizioni di pareggiare.

Arnautovic 6 - Ha sui piedi la grande occasione dopo pochi secondi, ma trova un super Milinkovic-Savic a sbarrargli la strada. Lotta e sgomita per tutto il match, cercando di creare i varchi per i compagni. Uomo squadra.

Thiago Motta 7 - Il merito della vittoria è in gran parte suo: pesca dalla panchina Vignato ed Orsolini, che firmano la rete del pari, poi Lykogiannis e Soriano, altri due subentrati, confezionano la rete del raddoppio con l'esterno a crossare e il mediano ad allungare la traiettoria verso Posch. Un mago dei cambi